San Lorenzo della Costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Lorenzo della Costa
frazione
San Lorenzo della Costa – Veduta
Panorama della frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitanaCittà metropolitana di Genova-Stemma.png Genova
ComuneSanta Margherita Ligure-Stemma.png Santa Margherita Ligure
Territorio
Coordinate44°20′20.22″N 9°11′11.89″E / 44.33895°N 9.186636°E44.33895; 9.186636 (San Lorenzo della Costa)Coordinate: 44°20′20.22″N 9°11′11.89″E / 44.33895°N 9.186636°E44.33895; 9.186636 (San Lorenzo della Costa)
Altitudine198 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale16038
Prefisso0185
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantisanlorenzesi
Patronosan Lorenzo martire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Lorenzo della Costa
San Lorenzo della Costa

San Lorenzo della Costa è una frazione del comune ligure di Santa Margherita Ligure, nel Golfo del Tigullio.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Distante all'incirca quattro chilometri dal centro urbano sammargheritese, la frazione collinare è situata a 198 metri sul livello del mare lungo uno sperone roccioso circondato da tipiche coltivazioni ad ulivi con la caratteristica tecnica ligure dei terrazzamenti. L'abitato è costituito principalmente da nuclei minori di case sparse, ma lungo la principale strada provinciale 1 Via Aurelia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

San Lorenzo seguì principalmente le vicende storiche dell'odierno comune di Santa Margherita Ligure separato, per decreto dello stesso Napoleone Bonaparte durante la dominazione francese nei territori della Repubblica di Genova, nel 1798 dalla municipalità di Rapallo. Già facente parte della podesteria rapallese dal XIII secolo e quindi del successivo capitaneato di Rapallo dal 1608, la municipalità di San Lorenzo, e dell'attuale quartiere di San Siro, furono inserite nel cantone di Santa Margherita il 18 luglio del 1798.

La soppressione delle semplici municipalità di San Lorenzo, San Siro, Nozarego e Portofino fu decisa il 5 aprile del 1799 inserendo nella neo municipalità di Santa Margherita le prime due località e nella municipalità di San Giacomo di Corte i restanti nuclei. Sarà durante la dominazione napoleonica che verrà costituito, il 22 dicembre del 1812, il Comune di Porto Napoleone che inglobò tutte le frazioni e località del circondario sammargheritese.

Oggi San Lorenzo fa parte del comune di Santa Margherita Ligure che assunse tale denominazione nel 1863 con il regio decreto del re Vittorio Emanuele II di Savoia.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Festa patronale di San Lorenzo martire il 10 agosto. Per tale evento ogni anno si tiene una festa di tre giorni.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

San Lorenzo è attraversata dalla Strada Statale 1 Aurelia, sulla quale sono svolti servizi di linea con autocorse a cura della società ATP.

Fino al 1946, anno in cui venne disattivata, la frazione di San Lorenzo disponeva anche di una fermata ferroviaria, posta a fondo valle in corrispondenza dell'attuale campo sportivo di Santa Margherita Ligure nell'area oggi occupata dall'attuale sottostazione elettrica.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria