San Giovanni a Piro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Giovanni a Piro
comune
San Giovanni a Piro – Stemma
San Giovanni a Piro – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
ProvinciaProvincia di Salerno-Stemma.svg Salerno
Amministrazione
SindacoFerdinando Palazzo (In Comune) dal 1-6-2015
Territorio
Coordinate40°03′N 15°26′E / 40.05°N 15.433333°E40.05; 15.433333 (San Giovanni a Piro)Coordinate: 40°03′N 15°26′E / 40.05°N 15.433333°E40.05; 15.433333 (San Giovanni a Piro)
Altitudine450 m s.l.m.
Superficie37,9 km²
Abitanti3 749[1] (30-6-2019)
Densità98,92 ab./km²
FrazioniBosco, Scario
Comuni confinantiCamerota, Roccagloriosa, Santa Marina, Torre Orsaia
Altre informazioni
Cod. postale84070
Prefisso0974
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT065119
Cod. catastaleH907
TargaSA
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitantisangiovannesi
PatronoMadonna di Pietrasanta
Giorno festivoUltimo lunedì di maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Giovanni a Piro
San Giovanni a Piro
San Giovanni a Piro – Mappa
Posizione del comune di San Giovanni a Piro all'interno della provincia di Salerno
Sito istituzionale

San Giovanni a Piro (San Giuanni nel dialetto cilentano meridionale) è un comune italiano di 3 749 abitanti della provincia di Salerno in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte del circondario di Camerota, appartenente al Distretto di Vallo del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Camerota, appartenente al Circondario di Vallo della Lucania.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

La maggioranza della popolazione è di religione cristiana appartenenti principalmente alla Chiesa cattolica[3]; il comune appartiene alla diocesi di Teggiano-Policastro.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

In base allo statuto comunale di San Giovanni a Piro[4] le frazioni sono[5]:

  • Bosco, 427 abitanti, 400 m s.l.m.. Durante i moti del Cilento (1828), osò ribellarsi alla monarchia Borbonica. Come risposta, il Re mandò sul posto il Generale Del Carretto, che rase al suolo il borgo, uccidendo quasi tutti gli abitanti;
  • Scario, 1.123 abitanti, 3 m s.l.m.. Sorge sulla costa, ai piedi del monte su cui è arroccato il paese, ed è una nota meta turistica.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Principali arterie stradali[modifica | modifica wikitesto]

  • Strada Regionale 562/a Innesto SS 18-Scario-Bivio Bosco-S.Giovanni a Piro.
  • Strada Regionale 562/b S.Giovanni a Piro-Lentiscosa-Marina di Camerota.
  • Strada Provinciale 17/a Innesto SR ex SS 562-Bosco-Acquavena-San Cataldo.
  • Strada Provinciale 17/c Innesto SR ex SS 562-Abitato di Scario.

Porti[modifica | modifica wikitesto]

  • Porto turistico di Scario

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1985 1990 Felice Palazzo Democrazia Cristiana Sindaco
1990 1994 Felice Palazzo Democrazia Cristiana Sindaco
1994 1994 Giuseppina Supino commissario prefettizio Sindaco
1994 1998 Davide D'Angelo Forza Italia Sindaco
1998 1999 Gennaro Marotta PPI Sindaco
1999 2000 Pietro Donniacuo commissario prefettizio Sindaco
2000 2005 Felice Palazzo L'Ulivo Sindaco
2005 2010 Maria Stella Giannì Lista civica (Forza Italia) Sindaco
2010 2015 Maria Stella Giannì Lista civica (PdL) Sindaco
2015 2020 Ferdinando Palazzo Lista civica (Centro-sinistra) Sindaco
2020 in carica Ferdinando Palazzo Lista civica (Centro-sinistra) Sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Le competenze in materia di difesa del suolo sono delegate dalla Campania all'Autorità di bacino regionale Sinistra Sele.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2019.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ [1] Sito della Diocesi
  4. ^ Statuto comunale di San Giovanni a Piro
  5. ^ 14º Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN35144648197766137574