San Carlo (quartiere di Monza)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Carlo
quartiere
Piazza Indipendenza
Piazza Indipendenza
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Monza e della Brianza-Stemma.png Monza e Brianza
Comune Monza-Stemma.png Monza
Territorio
Coordinate 45°35′N 9°16′E / 45.583333°N 9.266667°E45.583333; 9.266667 (San Carlo)Coordinate: 45°35′N 9°16′E / 45.583333°N 9.266667°E45.583333; 9.266667 (San Carlo)
Altitudine 162 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 20900
Prefisso 039
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Monzesi, Sancarlini
Patrono San Giovanni Battista e san Gerardo dei Tintori
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Carlo
San Carlo

Il quartiere San Carlo è un rione della città di Monza amministrativamente appartenente alla Circoscrizione 4 della città. Consiste nella zona di territorio monzese compresa tra via Cavallotti, via Gramsci, corso Milano, via Marsala e il canale Villoresi; confina con i quartieri di San Giuseppe a sud, Triante a ovest, e il centro città a nord-est. Inoltre è collegato con San Rocco tramite il sottopasso di via Toniolo e con San Biagio tramite le vie Pellettier e Gottardo.

Uno dei maggiori centri di aggregazione del rione è Piazza Indipendenza, ricca di negozi.

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

All'interno del quartiere vi si trovava il vecchio ospedale di Monza, fin quando all'inizio degli anni 2000, tutti i reparti hanno iniziato il processo di trasferimento all'interno dell'Ospedale Nuovo San Gerardo, situato nel quartiere Cazzaniga.

Tutt'ora nel rione è presente la caserma dell'arma dei carabinieri.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Sono residenti nella Circoscrizione 33.863 cittadini pari al 27,88% della popolazione totale; la loro età media è di 44 anni mentre la percentuale degli anziani con più di 65 anni è il 22,51%. La Circoscrizione 4 è la più popolosa tra tutte le circoscrizioni di Monza.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]