Samuel W. Taylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Samuel Woolley Taylor (5 febbraio 190726 settembre 1997) è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nello Utah, era nipote di uno dei grandi pionieri della chiesa mormone. Durante la seconda guerra mondiale, fu ufficiale nell'ufficio per le pubbliche relazioni delle forze armate statunitensi. Svolse i mestieri più disparati prima di approdare all'attività di scrittore. La sua produzione spaziò dalla romanzo biografico al giallo, dai racconti brevi alle sceneggiature per cinema e televisione. Taylor è uno degli autori della sceneggiatura del noto film di Alfred Hitchcock La donna che visse due volte (1958).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95331542 · LCCN: (ENn79112369 · ISNI: (EN0000 0000 8402 3066 · BNF: (FRcb126414986 (data) · NLA: (EN35554822