Samgyeopsal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
samgyeopsal
Korean.cuisine-Samgyeopsal-01.jpg
Cottura di alcune fette di pancetta
Origini
Luogo d'origineCorea
Dettagli
Categoriasecondo piatto
Ingredienti principalipancetta, verdure a piacere, salsa di soia
 

Il samgyeopsal (삼겹살?) o samgyeopsalgui (삼겹살 구이?) è un piatto coreano composto da pezzetti di pancetta cotti direttamente al tavolo.[1] I bocconcini di carne possono essere accompagnati da verdure e salsa di soia. A differenza del samgyeopsal, i pezzetti di pancetta per l'ogyeopsal (오겹살?) hanno la pelle.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine samgyeopsal (삼겹살?) significa "carne a tre strati", che si riferisce alle tre striature di carne magra e grasso che appaiono nella pancetta durante il taglio.[2][3] In Corea, la parola samgyeopsal, che significa "pancetta di maiale", si riferisce alla samgyeopsalgui, ovvero alla "pancetta di maiale grigliata", mentre il termine galbi, che significa "costole", si riferisce spesso alle galbigui ("costolette di manzo alla griglia"). Il lemma gui si riferisce a piatti arrostiti, al forno o alla griglia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Smart Mouth: A marathon of Seoul food, just the way Koreans do it, su washingtonpost.com. URL consultato il 13 marzo 2019.
  2. ^ (EN) Delight in the belly of the beast at Pro Samgyubsal, su chicagoreader.com. URL consultato il 13 marzo 2019.
  3. ^ (EN) Jonathan Gold Reviews Palsaik Samgyeopsal, su laweekly.com. URL consultato il 13 marzo 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]