Sambucuccio d'Alando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sambucuccio d'Alando
 – 1370?
Nato aAlando
voci di militari presenti su Wikipedia

Sambucuccio di Alando (Alando, ... – dopo il 1373) è stato un generale e politico italiano della Corsica, noto nell'isola come Sambucucciu d'Alandu.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato forse ad Alando, nel 1357 guidò la rivolta anti-feudale in Corsica, rivoltandosi contro Francesco d'Evisa, secondo le cronache di Giovanni della Grossa. Conquistò tutta l'isola, tranne Capo Corso e la Terra dei Signori (A Terra di i Signori in corso) nel sud dell'isola, collettivizzando parte delle proprietà. Secondo alcuni storici fu un alleato della Repubblica di Genova nell'isola e lottava unicamente per far passare la Corsica dagli aragonesi al Banco di San Giorgio. Esponenti del nazionalismo corso lo considerano come uno degli storici patrioti corsi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]