Salvan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salvan
comune
Salvan – Stemma
Salvan – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Wallis matt.svg Vallese
DistrettoSaint-Maurice
Amministrazione
Lingue ufficialiFrancese
Territorio
Coordinate46°07′14″N 7°01′13″E / 46.120556°N 7.020278°E46.120556; 7.020278 (Salvan)Coordinate: 46°07′14″N 7°01′13″E / 46.120556°N 7.020278°E46.120556; 7.020278 (Salvan)
Altitudine912 m s.l.m.
Superficie53,4 km²
Abitanti1 394 (2016)
Densità26,1 ab./km²
FrazioniLes Marécottes
Comuni confinantiEvionnaz, Finhaut, Martigny, Martigny-Combe, Sixt-Fer-à-Cheval (FR-74), Trient, Vernayaz
Altre informazioni
Cod. postale1922
Prefisso027
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6218
TargaVS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Salvan
Salvan
Salvan – Mappa
Sito istituzionale

Salvan (toponimo francese; in tedesco Scharwang, desueto[1]) è un comune svizzero di 1 394 abitanti del Canton Vallese, nel distretto di Saint-Maurice.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale comprende parte del lago d'Émosson.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal suo territorio nel 1912 fu scorporata la località di Vernayaz, divenuta comune autonomo con le frazioni di Miéville e Gueuroz[1].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa parrocchiale cattolica di San Maurizio, attestata dal 1265[1].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella (fino al 1912 con Vernayaz)[1]:

Abitanti censiti

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio comunale sorge la stazione sciistica di Les Marécottes[1].

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Salvan è servito dalle stazioni di Salvan e di Les Marécottes, sulla ferrovia Martigny-Châtelard.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Gaëlle Bourguinet Eggs, Salvan, in Dizionario storico della Svizzera, 25 giugno 2012. URL consultato l'11 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN140763599 · LCCN (ENn83301303 · BNF (FRcb137695802 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n83301303
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera