Salt Bae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nusret Gökçe, Salt Bae, nel 2018

Nusret Gökçe, IPA: [nusˈɾet ɟøcˈtʃe]; noto più semplicemente come Nusret o con lo pseudonimo di Salt Bae (Erzurum, 9 agosto 1983[1]), è un imprenditore, macellaio e ristoratore turco.

Proprietario di Nusr-Et,[2][3] una catena di steak house.

Nato ad Erzurum in una famiglia di origine curda[4][5]. La sua tecnica per preparare e condire la carne è diventata un fenomeno virale.[2][6][7]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nusret Gökçe è nato a Erzurum, in Turchia, da una famiglia curda.[8][9] Suo padre era un minatore. Le finanze della famiglia lo costrinsero a lasciare la scuola in prima media per lavorare come apprendista macellaio nel distretto di Kadıköy a Istanbul.[10]

Gökçe è stato fortemente coinvolto in molti lavori di beneficenza. Un esempio include il modo in cui ha costruito una scuola nella sua città natale di Erzurum.[11]

Meme[modifica | modifica wikitesto]

Gökçe è diventato più conosciuto attraverso una serie di video e meme virali su Internet a partire da gennaio 2017 che lo mostrano tagliare carne e spolverare sale.[2]

La sua fama deriva da un video virale, "Ottoman Steak", pubblicato il 7 gennaio 2017 sull'account Twitter del suo ristorante.[12] È stato visto 10 milioni di volte su Instagram, dopo di che è stato soprannominato "Salt Bae" a causa del suo modo peculiare di spolverare il sale: lasciarlo cadere dalla punta delle dita sull'avambraccio e poi cadere sul piatto.[2] A causa dell'esposizione virale acquisita da questo post, il profilo di Gökçe si è ampliato enormemente e ha servito una vasta gamma di celebrità e politici di tutto il mondo.[6][13]

Ristorazione[modifica | modifica wikitesto]

Gökçe ha visitato diversi paesi tra cui l'Argentina e gli Stati Uniti d'America tra il 2007 e il 2010, dove ha lavorato gratuitamente in ristoranti locali, al fine di acquisire esperienza come cuoco e ristoratore.[10] Dopo il suo ritorno in Turchia, Gökçe ha aperto il suo primo ristorante a Istanbul nel 2010[14] e successivamente ha aperto un ristorante a Dubai nel 2014.[15]

Nusr-Et ha ristoranti ad Istanbul, Abu Dhabi, Dubai, Doha, Dallas, Ankara, Bodrum, Marmaris, Gedda, Mykonos, Miami, New York.[2]

In programma ci sono progetti di aperture di locali anche in altre parti del mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ thefocus.news, https://www.thefocus.news/celebrity/salt-bae-net-worth/.
  2. ^ a b c d e thewrap.com, http://www.thewrap.com/who-the-hell-is-salt-bae/.
  3. ^ cnnespanol.cnn.com, https://cnnespanol.cnn.com/video/maduro-salt-bae-estambul-turquia-criticas-redes-sociales-cilia-nusret-instagram-digital-pkg-original/.
  4. ^ www.rudaw.net, https://www.rudaw.net/turkish/lifestyle/11062017. URL consultato il 9 febbraio 2020.
  5. ^ (TR) Rudaw, Nusret'in ailesiyle röportaj yaptı, su Ensonhaber. URL consultato il 9 febbraio 2020.
  6. ^ a b ftw.usatoday.com, https://ftw.usatoday.com/2017/02/simone-biles-salt-bae-laureus-sports-awards-food-seasoned-salted-video.
  7. ^ nymag.com, http://nymag.com/thecut/2017/01/everything-you-need-to-know-about-saltbae.html.
  8. ^ ensonhaber.com, http://www.ensonhaber.com/rudaw-nusretin-ailesiyle-roportaj-yapti.html.
  9. ^ rudaw.net, http://www.rudaw.net/turkish/lifestyle/11062017.
  10. ^ a b aksam.com.tr, http://www.aksam.com.tr/magazin/nusret-gokce-kimdir-nereli-kac-yasinda-nusret-hayat-hikayesi/haber-592307.
  11. ^ posta.com.tr, https://www.posta.com.tr/nusret-gokce-kulliyeden-sonra-simdi-de-okul-yaptiriyor-koyune-1405850.
  12. ^ instagram.com, https://www.instagram.com/p/BO9dI9ujWNI/.
  13. ^ vox.com, https://www.vox.com/the-goods/2018/9/18/17875822/marco-rubio-salt-bae-nicolas-maduro-venezuela-tweets.
  14. ^ hurriyet.com.tr, http://www.hurriyet.com.tr/kelebek/nusret-gokce-kimdir-nerelidir-40344175.
  15. ^ whatson.ae, http://whatson.ae/dubai/2014/11/nusret-restaurant-to-open-at-four-seasons-dubai/.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie