Salsa rosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il programma televisivo, vedi Salsa rosa (programma televisivo).
Salsa cocktail
Frysauce.JPG
Un vasetto di salsa rosa accanto a delle patate fritte
Origini
Altri nomiSalsa rosa
Luogo d'origineRegno Unito Regno Unito
DiffusioneMondiale
Dettagli
Categoriacondimento
Ingredienti principali
  • salsa Worcester
  • brandy
  • panna
  • maionese
  • ketchup
  • gamberetti
[1]

La salsa rosa o salsa cocktail è una salsa dal gusto delicato ma rotondo e per questo indicata per accompagnare pesci, crostacei (in particolare gamberetti), toast pregiati e waffels[2][3][4].

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Esistono varie ricette per la preparazione della salsa.

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Nelle salse rosa in Europa viene di solito messa la maionese.

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i britannici la salsa rosa fu inventata negli anni 1960 dalla chef della televisione Fanny Cradock, alla quale attribuiscono anche l'invenzione del cocktail di gamberi. Nella sua versione il rosa si ottiene aggiungendo il ketchup alla maionese[5].

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo una delle ricette italiane, la salsa rosa si prepara aggiungendo alla maionese salsa di pomodoro o ketchup, senape, salsa Worcestershire e/o il cognac. Per ultima va aggiunta la panna opportunamente montata o lo yogurt[2].

Belgio[modifica | modifica wikitesto]

La salsa rosa in Belgio si prepara con gli stessi ingredienti utilizzati in Italia, ma senza panna né yogurt e con il whisky al posto del cognac[6].

Francia[modifica | modifica wikitesto]

In Francia si utilizza indifferentemente il cognac o il whisky. È una delle poche ricette francesi in cui viene messo il ketchup[7].

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

In Spagna si può preparare la salsa utilizzando succo di arancia e succo di limone. Come distillato si usano i brandy locali[8].

Salsa rosa per cocktail di gamberetti negli Stati Uniti

Nord America[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti e in Canada la salsa cocktail viene di solito preparata senza maionese. Una ricetta del 1953 apparsa in un libro curato dalla statunitense Better Homes and Gardens prevede l'utilizzo di salsa piccante mischiata con il cren, succo di limone, Worcester, tabasco e cipolla grattugiata[9]. Secondo una ricetta dello chef statunitense Frank Stitt pubblicata nel 2004 gli ingredienti di base sono ketchup o pomodoro, salsa piccante, cren, succo di limone, Worcester e tabasco[10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Salse con la maionese, Un'amica In Cucina, 2015, ISBN 88-925-0301-4. URL consultato il 6 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  2. ^ a b Ricetta Salsa cocktail - Le Ricette di GialloZafferano.it, su Le Ricette di GialloZafferano.it. URL consultato il 6 novembre 2015.
  3. ^ Ricetta Salsa Rosa, su Ricette di ButtaLaPasta. URL consultato il 6 novembre 2015.
  4. ^ La salsa cocktail (salsa rosa), su Albanesi.it. URL consultato il 6 novembre 2015 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2015).
  5. ^ (EN) The origins of 10 modern classic foods, su channel4.com. URL consultato il 3 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2014).
  6. ^ (EN) Belgian cocktail (dip)sauce, su mycooksworld.wordpress.com. URL consultato il 3 giugno 2020.
  7. ^ (EN) French Cocktail Sauce, su onlineculinaryschool.net. URL consultato il 3 giugno 2020.
  8. ^ (EN) Cómo hacer salsa rosada, su informe21.com. URL consultato il 3 giugno 2020.
  9. ^ (EN) Better Homes and Gardens (a cura di), New Cook Book: 1953 Classic Edition - Better Homes & Gardens, Meredith Books, 2004, p. 64, ISBN 978-0-696-22212-2.
  10. ^ (EN) Frank Stitt, Frank Stitt's Southern Table, Artisan, 2004, p. 66, ISBN 978-1-57965-246-3.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina