Salmo 32

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Salmi.

La gioia di Davide per essere stato perdonato. Illustrazione di una bibbia statunitense del 1903.

Il salmo 32 (31 secondo la numerazione greca) costituisce il trentaduesimo capitolo del Libro dei salmi.

È tradizionalmente attribuito al re Davide e appartiene al novero dei salmi penitenziali. È utilizzato dalla Chiesa cattolica nella liturgia delle ore.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibbia Portale Bibbia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di bibbia