Sala teatro cinema ACLI Ponte a Ema

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sala teatro cinema ACLI Ponte a Ema
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàFirenze
IndirizzoVia Chiantigiana n. 113 - 50126 Località Ponte a Ema, Firenze
Dati tecnici
Capienza150 posti
Realizzazione
Costruzioneanni Settanta

Coordinate: 43°44′13.86″N 11°17′51.62″E / 43.737183°N 11.297672°E43.737183; 11.297672

La sala teatro cinema ACLI Ponte a Ema è un cinema-teatro di Firenze, noto soprattutto per gli allestimenti di prosa in vernacolo.

La struttura è stata realizzata negli anni '70 come spazio ricreativo e per le attività sociali collegate alla parrocchia di San Pietro a Ema. Nel 1996 il teatro, a sala rettangolare, con palcoscenico, è stato rinnovato e grazie a consistenti lavori è stato adeguato alle vigenti normative in materia di sicurezza.

La struttura, pur rientrando fra i teatri di piccola dimensione, costituisce uno spazio teatrale funzionale e accogliente che da anni presenta cartelloni invernali incentrati su spettacoli di prosa, prevalentemente di genere vernacolare, allestiti dalla Compagnia residente "Mazzoni" e dalla Compagnia Giovanile.

La struttura ha ospitato, dal 1997 al 1999 il cineforum "Zabriskie Point" punto di riferimento per la cultura cinematografica di Firenze Sud sui tardi anni 90.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]