Sala dei concerti di Stoccolma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Konserthuset
Konserthuset Stockholm.jpg
Ubicazione
StatoSvezia Svezia
LocalitàStoccolma
IndirizzoHötorget 8
Coordinate59°20′06″N 18°03′48″E / 59.335°N 18.063333°E59.335; 18.063333Coordinate: 59°20′06″N 18°03′48″E / 59.335°N 18.063333°E59.335; 18.063333
Informazioni
CondizioniIn uso
Costruzione1924
Inaugurazione1926
UsoSala concerti e cerimonie
Realizzazione
ArchitettoIvar Tengbom

La Sala dei concerti (in svedese: Konserthuset) è il principale teatro per la musica orchestrale di Stoccolma in Svezia.

L'edificio, costruito tra il 1924 e il 1926 e progettato dall'architetto Ivar Tengbom, ha una capacità di 1776 posti. Oltre ad ospitare l'Orchestra filarmonica reale svedese (Kungliga Filharmoniska Orkestern), la sala è anche il luogo ove annualmente si svolgono le cerimonie di premiazione del premio Nobel e del Polar Music Prize.

L'interno è stato concepito dalla designer Ewald Dahlskog, mentre pareti e soffitto della sala minore, note ora come Grünewald Hall, sono opera del pittore Isaac Grünewald. All'esterno vi è una fontana in bronzo, l'Orfeus-Brunnen ("Gruppo di Orfeo"), realizzata dall scultore Carl Milles.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]