Saint-Martin-Vésubie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saint-Martin-Vésubie
comune
Saint-Martin-Vésubie – Stemma
Saint-Martin-Vésubie – Veduta
Saint-Martin-Vésubie – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Provence-Alpes-Côte d'Azur.svg Provenza-Alpi-Costa Azzurra
DipartimentoArms of Nice.svg Alpi Marittime
ArrondissementNizza
CantoneSaint-Martin-Vésubie
Amministrazione
SindacoIvan Mottet (LR) dal 2020
Territorio
Coordinate44°04′06″N 7°15′21″E / 44.068333°N 7.255833°E44.068333; 7.255833
Altitudine960 m s.l.m.
Superficie97,13 km²
Abitanti1 333[1] (2009)
Densità13,72 ab./km²
Comuni confinantiValdieri (IT-CN), Entracque (IT-CN), Belvédère, Roquebillière, Venanson, Valdeblore
Altre informazioni
Cod. postale06450
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE06127
Nome abitantiSaint-Martinois (FR); Sanmartinesi (IT)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Saint-Martin-Vésubie
Saint-Martin-Vésubie
Sito istituzionale

Saint-Martin-Vésubie (in italiano San Martino Lantosca[2], in occitano Sant Martin de Lantosca) è un comune francese di 1.333 abitanti situato nel dipartimento delle Alpi Marittime della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. I suoi abitanti sono chiamati Saint-Martinois.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio ha fatto da sempre parte della Liguria sotto l'Impero Romano, nel Regno longobardo e nel Regnum Italiae formatosi con Carlo Magno.

Fra il XIII e XIV secolo cadde più volte sotto il dominio dei conti di Provenza, ma riguadagnò presto l'autonomia per entrare a far parte della Contea di Savoia nel 1388 (dedizione di Nizza alla Savoia). Nel 1860, un anno prima dell'unità d'Italia, fu annessa alla Francia.

Durante la seconda guerra mondiale, il territorio e le unità ricettive del comune furono usati dal corpo diplomatico e dall'esercito di occupazione italiani come principale centro di raccolta e concentramento della popolazione ebraica residente in tutta la regione, in realtà usato come rifugio sicuro, evitandone la consegna ai tedeschi, fino all'armistizio dell' 8 settembre 43.[3]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Martino dell'Assunzione
  • Cappella di Nostra Signora della Misericordia
  • Cappella di Santa Croce

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Giuseppe Garibaldi, Il Nizzardo nei suoi aspetti geografici. Ambiente, popolazione, economia di vallate e comunità tra Roia e Varo, le terre dell’antica provincia di Nizza (1819-1860), Imperia, AIIG Liguria Sezione Imperia-Sanremo, 2019, p.32. pdf
  3. ^ Claudine Paris e Regione Piemonte, Gli Ebrei di Saint-Martin-Vésubie durante l’Occupazione Italiana della Francia Meridionale dal 1940 al 1943 (PDF).

3. Saint-Martin-Vésubie compare in un interessante e bel Film Documentario del 2021 di Audrey Gordon, "Dove danzeremo domani?"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN264283506 · LCCN (ENn82130649 · J9U (ENHE987007559866405171
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia