Sahara Olteniei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La denominazione di Sahara Olteniei è stata data dai media locali ad un'area della pianura romena, nella regione di Oltenia, che si estende per circa 800 km² (pari al 6% del distretto di Dolj) e che è situata tra le città di Calafat e Dăbuleni.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La regione sabbiosa è andata incontro ad un rapido processo di desertificazione a causa della deforestazione in atto a partire dagli anni 1960. Nel 1970 le foreste coprivano ancora il 12% del distretto, mentre ora sono scese al 7%.[2] Per questo la denominazione di Sahara Olteniei è diventata rapidamente popolare nei media locali.[1] La città di Dăbuleni ha ricevuto il soprannome di "capitale" del Sahara Olteniei ed è l'unica città europea dove esiste un museo della sabbia.[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (RO) Sahara Olteniei, su www.ecomagazin.ro. URL consultato il 27 agosto 2016.
  2. ^ HotNews.ro
  3. ^ InfoPortal Archiviato il 28 settembre 2007 in Internet Archive.

Coordinate: 43°56′55″N 22°57′18″E / 43.948611°N 22.955°E43.948611; 22.955