Sad Mac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'icona Sad MAC compariva a centro schermo riportando tramite un codice esadecimale il problema hardware rilevato.

Sad Mac era un simbolo che veniva utilizzato sui computer Macintosh di vecchia generazione (quelli che utilizzavano la Old World ROM) per indicare problemi a livello hardware durante l'avvio del computer.

Sotto il simbolo del Sad Mac veniva mostrato un codice esadecimale che veniva utilizzato per identificare il problema.

Se il problema hardware era molto serio il computer mostrava il "Dead Mac", un Sad Mac su sfondo totalmente nero accompagnato da un suono tipo "campane del giudizio".

Se al contrario non vi erano problemi hardware e quindi il computer veniva avviato correttamente il computer mostrava Happy Mac.

Le icone dei primi Macintosh, incluso probabilmente il "Sad Mac", vennero disegnate da Susan Kare, dipendente Apple negli anni ottanta.

Adesso al posto di Sad Mac e Dead Mac viene mostrato il Kernel panic.

Sad iPod[modifica | modifica sorgente]

Quando c'è un problema nell'hardware o nel firmware di un iPod viene mostrato il Sad iPod, molto simile al Sad Mac.

Sad iPhone[modifica | modifica sorgente]

Quando su un iPhone su cui sia stato effettuato il jailbreak si verifica un errore nel Mobile Substrate il telefono va in Safe Mode, riportando come sfondo della lockscreen un'immagine in stile Sad Mac disegnata da Geoff Stearns.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il Sad Mac viene citato nella fortunata serie televisiva "Sex and the City" nell'episodio 8 della quarta stagione, intitolato "My Motherboard, My Self".


Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple