Sacca (militare)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine sacca - nel gergo militare - indica lo spazio in cui viene circondato e confinato l'esercito nemico grazie a una manovra di accerchiamento. Il termine venne coniato durante la seconda guerra mondiale.

Talvolta si parla anche di sacche di resistenza, intendendo con ciò dei luoghi in cui sono concentrate le resistenze degli sconfitti in una guerra o in un'insurrezione.

Esempi storici[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni esempi di sacche:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra