Sabal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sabal
Sabal palmetto.jpg
Sabal palmetto
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Arecales
Famiglia Arecaceae
Sottofamiglia Coryphoideae
Tribù Sabaleae
Genere Sabal
Adans., 1763
Specie

vedi testo

Sabal Adans., 1763 è un genere di piante della famiglia delle Arecaceae[1], nativo delle regioni temperate e tropicali del Nuovo Mondo. È l'unico genere della tribù Sabaleae, sottofamiglia Coryphoideae[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il genere è diffuso dal dal sudest degli Stati Uniti attraverso i Caraibi, il Messico e l'America Centrale fino alla Colombia.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Se ne conoscono 15 specie[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Sabal in The Plant List. URL consultato il 18 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Asmussen C.B., Barfod A.S., Deickmann V., Dransfield J., Pintaud J.-C. And Baker W.J., A new subfamily classification of the palm family (Arecaceae): evidence from plastid DNA phylogeny in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 151, 2006, pp. 15–38.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica