Saadat Ali Khan II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saadat Ali Khan II
Saadat Ali Khan II.jpg
Sesto Nawwāb di Awadh
Stemma
In carica 21 gennaio 1778 – 11 luglio 1798
Predecessore Mirza Wazir `Ali Khan
Successore Ghazi-ud-Din_Haidar
Religione Islam

Yamin-ud-daula-Nawab Saadat Ali Khan (Persiano: سعادت علی خان‎, Hindi: सआदत अली ख़ान, Urdu: سعادت علی خان‎; 1752Lucknow, 11 luglio 1814) è stato il sesto Nawwāb di Awadh (odierna India).

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Era il secondo figlio di Nawab Shuja-ud-daula . Saadat Ali Khan succedette a suo nipote, Mirza Wazir `Ali Khan, al trono di Oudh nel 1798. Saadat Ali Khan fu incoronato il 21 gennaio 1798 al Palazzo Bibiyapur di Lucknow, da Sir John Shore .[1]

Gran parte degli edifici tra Kaiserbagh e Dilkusha furono costruiti da lui.[2] Aveva un palazzo chiamato Dilkusha Kothi progettato e costruito da Sir Gore Ouseley nel 1805.[3]

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nawab Saadat Ali Khan morì nel 1814 e fu sepolto accanto a sua moglie Khursheed Zadi a Qaisar Bagh .[1]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b National Informatics Centre, https://web.archive.org/web/20100503093701/http://www.lucknow.nic.in/Saadarali.htm (archiviato dall'url originale il 3 May 2010).
  2. ^ Oudh.tripod.com, http://oudh.tripod.com/misc/noosec.htm#sak. URL consultato il 10 giugno 2012.
  3. ^ nic.in Archiviato il 10 April 2009 Data nell'URL non combaciante: 10 aprile 2009 in Internet Archive. accessed 10 September 2007

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]