SNCASE SE-212 Durandal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SNCASE SE-212 Durandal
SNCASE SE-212 Durandal in flight 1956.jpg
il Durandal 001 nel 1956
Descrizione
Tipo caccia intercettore
Equipaggio 1
Progettista Pierre Satre
Costruttore Francia SNCASE
Data primo volo 20 aprile 1956
Utilizzatore principale Francia Armée de l'air
Esemplari 2
Dimensioni e pesi
Lunghezza 12,07 m
Apertura alare 7,44 m
Superficie alare 29,60
Peso a vuoto 4 575 kg
Peso carico 6 700 kg
Propulsione
Motore un turbogetto SNECMA Atar 101F
un motore a razzo SEPR 75
Spinta 44,1 kN + 7,36 kN
Prestazioni
Velocità max 1.57 Ma (1 667 km/h) a 11 800 m (36 300 ft) (+ razzo)
Velocità di salita 200 m/s
Armamento
Cannoni un DEFA calibro 30 mm o
Missili un AA-20 o
Razzi 24 SNEB da 68 mm

i dati sono estratti da An Illustrated Encyclopedia...[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il SNCASE SE-212 Durandal (in lingua francese: Durlindana), citato anche come Sud-Est SE-212 Durandal, fu un caccia intercettore sviluppato dall'azienda aeronautica francese Société nationale des constructions aéronautiques du sud-est (SNCASE) negli anni cinquanta e rimasto allo stadio di prototipo.

Realizzato in parallelo con il SNCASE SE-5000 Baroudeur, questo sviluppato per rispondere alla specifica NBMR-1 della NATO del 1953 per la produzione di un nuovo aereo leggero da supporto tattico, era caratterizzato dall'adozione di un'ala a delta e dalla propulsione mista turbogetto più motore a razzo, e benché fosse in grado di esprimere prestazioni complessive interessanti il suo sviluppo venne abbandonato.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) William Green, Gordon Swanborough, An Illustrated Encyclopedia of Every Fighter Aircraft Built and Flown, New York, Smithmark Publishing, 1994, ISBN 978-0-8317-3939-3.
  • (EN) Bob Ogden, Aviation Museums and Collections of Mainland Europe, Tonbridge, Kent, UK, Air-Britain (Historians), 2006, ISBN 0-85130-375-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]