SNAV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SNAV S.p.A.
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
ISINIT0000242146
Fondazione1958
Sede principaleNapoli
Persone chiaveGianluigi Aponte
SettoreTrasporti
ProdottiTrasporti marittimi
Sito web
Il traghetto SNAV Sardegna.

La SNAV (Società Navigazione Alta Velocità) è un gruppo armatoriale privato, facente capo all'armatore napoletano Gianluigi Aponte, proprietario della Mediterranean Shipping Company. L'attuale composizione societaria deriva dalla fusione di più società, tra cui AliSnav, Aliscafi Snav e Jet Marine Line.

La SNAV aliscafi venne creata nel 1958 da Carlo Rodriquez, proprietario degli omonimi cantieri navali di Messina, in seguito al successo del primo aliscafo, il Freccia del Sole, per operare con gli aliscafi di propria produzione e dimostrare la propria vitalità commerciale. Il primo servizio commerciale fu istituito tra la Sicilia e il continente italiano operando sullo stretto di Messina, ma rapidamente fu esteso ad altre rotte.

SNAV con una numerosa flotta di aliscafi, catamarani e traghetti tradizionali collega la penisola con le principali isole italiane: Capri, Ischia, Procida, Ponza, Sicilia, stagionalmente anche le isole Eolie e la Croazia.

Nel 2011 Gianluigi Aponte con SNAV acquisisce il 50% del capitale di Grandi Navi Veloci, diventandone l'azionista di maggioranza, creando così uno dei più grandi gruppi armatoriali del mediterraneo.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Traghetti[modifica | modifica wikitesto]

In grado di trasportare contemporaneamente passeggeri, veicoli al seguito e veicoli di trasporto pesante.

Nome Lunghezza (m) Stazza T.S.L. Passeggeri Auto Velocità in nodi Denominazione Costruzione Note
Aurelia 147 14.384 2.280 650 16.5 traghetto 1979 Italcantieri
Catamarano "Pescara Jet" venduto nel 2011

Mezzi veloci[modifica | modifica wikitesto]

Navi in servizio veloce con solo trasporto di passeggeri e bagagli al seguito.

Nome Tipo Velocità in nodi Capacità passeggeri
Don Francesco catamarano 37 700
SNAV Orion monocarena 37 680
SNAV Aries catamarano 32 300
SNAV Aurora monocarena 25 407
SNAV Aquila / SNAV Alcione catamarano 33 300
SNAV Andromeda catamarano 33 288
SNAV Antares / SNAV Altair catamarano 32 300
Superjumbo aliscafo 37 284

Navi del passato[modifica | modifica wikitesto]

Aliscafo Panarea

Linee SNAV[modifica | modifica wikitesto]

Golfo di Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Isole Pontine[modifica | modifica wikitesto]

Isole Eolie[modifica | modifica wikitesto]

Croazia[modifica | modifica wikitesto]

Linee SNAV/GNV[modifica | modifica wikitesto]

Marocco[modifica | modifica wikitesto]

  • Genova ↔ Tangeri (48 h) (Bisettimanale, via Barcellona)

Sardegna[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia[modifica | modifica wikitesto]

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Tunisia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti