SEHA League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
SEHA Gazprom League
SportHandball pictogram.svg Pallamano
TipoSquadre di club
FederazioneEuropean Handball Federation
ContinenteEuropa
TitoloCampione SEHA
CadenzaAnnuale
AperturaSettembre
Partecipanti10
FormulaStagione regolare + Final4
Sito Internethttp://www.seha-liga.com/
Storia
Fondazione2011
DetentoreRosso e Nero (Strisce).png RK Vardar (5)
Record vittorieRosso e Nero (Strisce).png RK Vardar (5)
Edizione in corsoSEHA League 2018-2019

La SEHA League, SEHA Gazprom League per motivi di sponsorizzazione, è un campionato della regione balcanica. Vi partecipano squadre provenienti dall'ex Jugoslavia. Fu formato per volere delle federazioni balcaniche per avere in Europa un campionato di altissimo livello.

Attualmente, la squadra campione in carica e contemporaneamente la più titolata è il Vardar Skopje.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In questa competizione, dal 2011, vengono fondate dalle federazioni di pallamano di Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro, Serbia, Slovenia, Slovacchia, Ungheria.

Denominazione[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Final4[modifica | modifica wikitesto]

Year Host Finale Finale terzo/quarto posto
Campione Risultato Secondo Terzo Risultato Quarto
2011–12 Zagabria Macedonia del Nord
Vardar
21–18 Macedonia del Nord
Metalurg
Croazia
Zagreb
31–29 Slovacchia
Tatran Prešov
2012–13 Skopje Croazia
Zagreb
25–24
d.t.s.
Macedonia del Nord
Vardar
Macedonia del Nord
Metalurg
26–21 Bielorussia
Meshkov Brest
2013–14 Novi Sad Macedonia del Nord
Vardar
29–27 Bielorussia
Meshkov
Croazia
Zagreb
36–28 Slovacchia
Tatran
2014–15 Veszprém Ungheria
Veszprém
32–21 Bielorussia
Meshkov
Croazia
Zagreb
26–23 Macedonia del Nord
Vardar
2015–16 Varaždin Ungheria
Veszprém
28–26 Macedonia del Nord
Vardar
Croazia
PPD Zagreb
24−23 Bielorussia
Meshkov Brest
2016–17
Dettagli
Brėst Macedonia del Nord
Vardar
26–21 Ungheria
Veszprém
Bielorussia
Meshkov Brest
23−19 Croazia
PPD Zagreb
2017–18
Dettagli
Skopje Macedonia del Nord
Vardar
26–24 Croazia
PPD Zagreb
Slovenia
Celje
31–28 Bielorussia
Meshkov Brest
2018–19
Dettagli
Brėst Macedonia del Nord
Vardar
26–23 Croazia
PPD Zagreb
Bielorussia
Meshkov Brest
31–28 Croazia
RK Nexe Našice

Vincitori per club[modifica | modifica wikitesto]

Club Vincitore Finalista Anno Vittoria Anno finalista
Macedonia del Nord Rosso e Nero (Strisce).png RK Vardar 5 2 2012, 2014, 2017, 2018, 2019 2013, 2016
Ungheria KC Veszprém 2 1 2015, 2016 2017
Croazia RK Zagabria 1 2 2013 2018, 2019
Bielorussia 600px upper Red HEX-FF0000 lower Blue HEX-0E3091 with White stripe.svg Meshkov 0 2 2014, 2015
Macedonia del Nord 600px vertical HEX-0080FF White Black.svg Metalurg 0 1 2012

Vittorie per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Club / Nation Vincitore Finalista Finali
Macedonia del Nord Macedonia 5 3 8
Ungheria Ungheria 2 1 3
Croazia Croazia 1 2 3
Bielorussia Bielorussia 0 2 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport