Säkerhetspolisen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Säkerhetspolisen (Säpo)
Polisen vapen bra.svg
Descrizione generale
Attivain servizio dal 1º ottobre 1989
NazioneSvezia Svezia
ServizioInterforze
TipoIntelligence, servizio segreto, controspionaggio
Guarnigione/QGPolhemsgatan 30, Kungsholmen, Stoccolma
Sito internetwww.sakerhetspolisen.se
Comandanti
Comandante attualeBeatrice Ask

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La Säkerhetspolisen, letteralmente Polizia di Sicurezza, nota anche sotto la sigla di Säpo, è un ramo dei servizi segreti svedesi, che si occupa di controspionaggio, antiterrorismo, protezione della Costituzione e di soggetti sensibili, quali personalità reali e del corpo diplomatico.

Le operazioni di intelligence militare sono invece deputate al Militära underrättelse- och säkerhetstjänsten, il servizio d'informazioni e sicurezza militare, o agenzie separate.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI: (EN0000 0004 0434 8813