Sávio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sávio
Savio 1.jpg
Sávio Bortolini Pimentel
Nome Sávio Bortolini Pimentel
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 176 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2010
Carriera
Squadre di club1
1992-1997 Flamengo 75 (20)
1997-2002 Real Madrid 105 (16)
2002-2003 Bordeaux 27 (7)
2003-2006 Real Saragozza 95 (16)
2006 Flamengo 10 (0)
2007 Real Sociedad 19 (5)
2007-2008 Levante 12 (0)
2008 Desportiva 9 (6)
2008-2009 Anorthosis 16 (4)
2010 Avaí 8 (0)
Nazionale
1994-2000 Brasile Brasile 21 (4)
Palmarès
Transparent.png Concacaf Gold Cup
Argento Stati Uniti 1996
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Atlanta 1996
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Uruguay 1995
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 agosto 2008

Sávio Bortolini Pimentel noto come Sávio (Vila Velha, 9 gennaio 1974) è un ex calciatore brasiliano, di ruolo ala.

Possiede il passaporto francese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nel Flamengo dove vince i suoi primi titoli, ha poi un'esperienza importante raggiungendo subito l'apice della propria carriera giocando nel Real Madrid, con il quale trascorre 5 stagioni. Con i blancos vince un campionato spagnolo (2000-2001),un supercoppa di Spagna (2001), 3 Champions League (1997-98,1999-00 e 2001-02) e anche una Coppa intercontinentale (1998).

Nel 2002-2003 viene prestato al Bordeaux in Francia.

Dal 2003 al 2006 gioca per il Real Saragozza vince un coppa di Spagna (2003-04) e un Supercoppa di spagna (2004).

Nel 2006 torna per una breve parentesi al Flamengo e nel 2007 gioca per il Real Sociedad. Nel 2007-2008 invece si trasferisce al Levante.

Negli ultimi anni di carriera gioca per la Associação Desportiva Ferroviária (2008), poi per l'Anorthosis(2008-2009) ed infine nel gennaio 2010 è rientrato in definitivamente in patria nelle file dell'Avaí Futebol Clube dove conclude la sua carriera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per la Nazionale Brasiliana dal 1994 al 2000 partecipando e vincendo un argento nella Coppa America 1995, un argento alla CONCACAF Gold Cup 1996 e un bronzo alle Olimpiadi di Atlanta 1996.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flamengo: 1992
Flamengo: 1995, 1996
Flamengo: 1996
Flamengo: 1996
Real Madrid: 2000-2001
Real Madrid: 2001
Real Saragozza: 2004
Real Saragozza: 2003-2004

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flamengo: 1996
Real Madrid: 1997-1998, 1999-2000, 2001-2002
Real Madrid: 1998

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Atlanta 1996

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1996 (3 gol)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (PTESEN) Sito ufficiale, saviobortolini.com.
  • (EN) Sávio, su FIFA.com, FIFA.
  • (EN) Sávio, su National-football-teams.com, National Football Teams.
  • (ENESFRPT) Sávio, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris.
  • (PT) Profilo su Zerozero.pt, zerozero.pt.
  • (ENESCA) Sávio, su BDFutbol.com - Base de Datos Histórica del Fútbol Español.
  • (PT) Sávio, su Futpedia.globo.com, Globo Comunicação e Participações SA. (archiviato dall'url originale il 2008-2011).