Sándor Noszály

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sándor Noszály (Budapest, 16 marzo 1972) è un ex tennista e allenatore di tennis ungherese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di due saltatori in alto, si è brillantemente diplomato al liceo nel 1990, ma già due anni prima era diventato tennista professionista e addirittura membro della squadra ungherese in Coppa Davis, ruolo che terrà fino al 1996.

Considerato un virtuoso del serve-and-volley, ha espresso il suo miglior tennis sulla terra rossa.

In carriera ha vinto un titolo in doppio (il partner era Karim Alami). Come singolarista si è issato fino alla posizione numero 95 del ranking mondiale. Ha preso parte a due edizioni olimpiche: Barcellona 1992 (in doppio) e Atlanta 1996 (in singolo), uscendo entrambe le volte al primo turno.

All'inizio del nuovo millennio ha intrapreso l'attività di coach nel suo Paese, pur proseguendo nell'agonismo. Si è ritirato molto tardi, nel 2014, a 42 anni. Oggi allena prevalentemente negli USA, dove vive da tempo.

Ha una figlia, nata nel 2003 da una relazione conclusasi subito dopo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]