Rustam Gel'manov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rustam Gelmanov)
Rustam Gel'manov
BW 2012-08-26 Rustam Gelmanov RUS 0749.JPG
Nazionalità Russia Russia
Altezza 168 cm
Peso 55 kg
Arrampicata Climbing pictogram.svg
Specialità Boulder
Palmarès
Mondiali boulder 0 1 2
Coppa del mondo boulder 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Rustam Gel'manov (in russo: Рустам Азатович Гельманов?; Tekeli, 6 dicembre 1987) è un arrampicatore russo.

Rustam Gelmanov solleva la sua Coppa del mondo di arrampicata 2012 per il boulder, al termine dell'ultima prova della stagione a Monaco.

Pratica le competizioni di boulder, l'arrampicata in falesia e il bouldering.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato ad arrampicare nel 2003. Dal 2005 partecipa alla Coppa del mondo di arrampicata nel boulder. Il 31 ottobre 2008 ha vinto per la prima volta una gara di Coppa, a Mosca, settima e ultima tappa di boulder della Coppa del mondo di arrampicata 2008.[1] Nella stagione 2009 ha ottenuto il secondo posto finale[2] e, sempre nel 2009, ha vinto una medaglia d'argento al Campionato del mondo a Qinghai.[3] Nella stagione 2012 si è aggiudicato la Coppa, precedendo gli austriaci Kilian Fischhuber e Jakob Schubert.[4]

È stato il primo russo ad aver salito un 9a, con la ripetizione di Kinematix alle Gorges du Loup nel 2008.[5]

Vive a Mosca dove oltre ad allenarsi studia ingegneria aeronautica.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del mondo[modifica | modifica wikitesto]

2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
Boulder 30 18 17 5 2 5 6 1 4 4

Campionato del mondo[modifica | modifica wikitesto]

2005 2007 2009 2011 2012 2014
Boulder 34 8 2 3 3 21

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Podi in Coppa del mondo boulder[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Podi totali
2008 1 1 2
2009 1 1 2
2011 2 1 3
2012 2 1 1 4
2013 1 1 2
2014 1 2 3
Totale 5 5 6 16

Falesia[modifica | modifica wikitesto]

Lavorato[modifica | modifica wikitesto]

Boulder[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Cup Boulder e Speed 2008: vincono Fischhuber, Stöhr, Vaytsekhovsky, Ropek, planetmountain.com, 4 novembre 2008. URL consultato il 1º maggio 2012.
  2. ^ Coppa del Mondo Boulder 2009: Fischhuber e Noghuchi al top, Moroni è terzo, planetmountain.com, 16 giugno 2009. URL consultato il 1º maggio 2012.
  3. ^ Vinicio Stefanello, Campionati del mondo di arrampicata - Qinghai (CHN), planetmountain.com, 7 luglio 2009. URL consultato il 1º maggio 2012.
  4. ^ Rustam Gelmanov e Anna Stöhr vincono la Coppa del Mondo Boulder 2012, planetmountain.com, 27 agosto 2012. URL consultato il 27 agosto 2012.
  5. ^ a b (FR) 1er Russe dans le 9 !?, nice-climb.com, 9 settembre 2008. URL consultato il 21 dicembre 2011.
  6. ^ Action Direct per Rustam Gelmanov, up-climbing.com, 26 marzo 2012. URL consultato il 26 marzo 2012.
  7. ^ (FR) Action à Magic Wood, kairn.com, 24 agosto 2010. URL consultato il 21 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]