Ruslan Imranovič Chasbulatov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ruslan Imranovič Chasbulatov

Ruslan Imranovič Chasbulatov (in russo: Русла́н Имранович Хасбула́тов?, in ceceno: Хасбола́ти Имра́ни кIант Руслан; Groznyj, 22 novembre 1942) è un economista e politico russo. Giocò un ruolo centrale negli eventi che portarono nel 1993 alla crisi costituzionale nella Federazione Russa.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chasbulatov nacque Tolstoy-yurt un villaggio vicino Grozny, la capitale della Cecenia, il 22 novembre 1942.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN49299761 · ISNI (EN0000 0003 7417 6861 · LCCN (ENn78021622 · GND (DE11915868X · BNF (FRcb12351935c (data)