Rush 2: Extreme Racing USA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rush 2: Extreme Racing USA
videogioco
Piattaforma Nintendo 64
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 10 novembre 1998
Zona PAL 10 febbraio 1999
Genere Simulatore di guida
Tema Contemporaneo
Sviluppo Atari Games
Pubblicazione Midway Games
Ideazione Ed Logg, Barry Leitch
Serie Rush
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di input Gamepad
Supporto Cartuccia
Fascia di età ESRB: E
Preceduto da San Francisco Rush: Extreme Racing
Seguito da San Francisco Rush 2049

Rush 2: Extreme Racing USA è un videogioco di guida sviluppato da Atari Games e pubblicato da Midway Games per la Nintendo 64. È stato messo in commercio il 10 novembre 1998 in Nord America e il 10 febbraio 1999 in Europa. Si tratta del sequel di San Francisco Rush: Extreme Racing.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si distingue per l'elevato livello dei dettagli delle ricreazioni delle varie città.

Le città sono New York (Periferia e centro), Las Vegas, San Francisco (Alcatraz) , Los Angeles, Seattle e le isole Hawaii.

Tracciati[modifica | modifica wikitesto]

  • Las Vegas
  • New York Downtown
  • Hawaii
  • New York Uptown
  • Alcatraz
  • Los Angeles
  • Seattle
  • Half Pipe
  • Crash
  • Stunt
  • Midway
  • Pipe

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]