Ruolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine ruolo etimologicamente deriva dal francese rôle contrazione di rôtle e questo a sua volta dal latino ròtulus o rùtula diminutivo di ròta che vuol dire ruota, disco, giro. Il rotulus era quindi un rotolo di carta.

  • ruolo (elenco) indica un catalogo o un registro dove sono elencate persone o cose riferibili ad una associazione o a una categoria, oppure coloro che fanno parte di una organizzazione o di un ente pubblico
  • ruolo (diritto) registro dove sono indicate cronologicamente le cause da trattare in tribunale o, più in generale, registro in cui sono elencati nominativi o raccolti dati riguardo ad una particolare categoria o materia.
  • ruolo (fisco) documento che indica la somma che deve pagare il contribuente.
  • ruolo (sociologia) azione che una persona o una istituzione esercitano a seconda del loro ufficio o funzione in un gruppo o processo sociale (ad esempio, Cavour svolse un ruolo nell'unificazione italiana) oppure il comportamento che un individuo mette in atto nella società secondo le regole che questa gli impone (ad esempio, Egli assolveva il ruolo di educatore). Il ruolo secondo questo significato svolge un'azione attiva nel primo caso, passiva nel secondo.
  • ruolo (teatro) la parte – il rotolo di carta, il copione – che un attore recita in uno spettacolo.
  • ruolo (sport) compito che un giocatore deve svolgere nel gruppo a cui appartiene.
  • ruolo (pubblica amministrazione) l'incarico a tempo indeterminato conferito a un dipendente civile o militare della pubblica amministrazione.