Rum Cay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rum Cay
Mamana
Santa Maria de la Concepción
distretto
Rum Cay Mamana Santa Maria de la Concepción – Stemma
Rum Cay Mamana Santa Maria de la Concepción – Veduta
Localizzazione
StatoBahamas Bahamas
Amministrazione
CapoluogoPort Nelson[senza fonte]
Data di istituzione1996
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°41′N 74°52′W / 23.683333°N 74.866667°W23.683333; -74.866667 (Rum Cay
Mamana
Santa Maria de la Concepción
)
Coordinate: 23°41′N 74°52′W / 23.683333°N 74.866667°W23.683333; -74.866667 (Rum Cay
Mamana
Santa Maria de la Concepción
)
Altitudinem s.l.m.
Superficie78 km²
Abitanti53 (2015)
Densità0,68 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
ISO 3166-2BS-RC
Cartografia
Rum Cay Mamana Santa Maria de la Concepción – Localizzazione

Rum Cay, conosciuto anche col nome di Mamana o Santa Maria de la Concepción, è un distretto delle Bahamas con 53 abitanti nel 2015.

Al censimento del 2010, la popolazione era di 99 abitanti[1], mentre nel 2013 era scesa a 30 individui.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

L'isola fu chiamata Santa María de la Concepción da Cristoforo Colombo. Si dice che il nome attuale dell'isola sia diventato tale in memoria di un relitto distrutto con un carico di rum, il quale affondò al largo delle barriere coralline che abbondano al largo dell'isola.[2]

Isole[modifica | modifica wikitesto]

Il distretto è formato dall'omonima isola e da Conception Island, disabitata e sede dell'omonimo parco nazionale.

Conception Island[modifica | modifica wikitesto]

Secondo una teoria formulata dallo scrittore Washington Irving, Conception Island è stata la seconda isola americana scoperta da Cristoforo Colombo, il 15 ottobre 1492, il quale la battezzò col nome di Santa María de la Concepción. Questa teoria non è però stata supportata da altri storici e scrittori (né allora, né successivamente), che hanno identificato altre isole come il sito di approdo di Colombo.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento Bahamas 2010 (PDF), su statistics.bahamas.gov.bs. URL consultato il 26 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2019).
  2. ^ RUM CAY - Government - Details, su www.bahamas.gov.bs. URL consultato il 3 aprile 2021.
  3. ^ (EN) Wilcomb E. Washburn, "Landfall Controversy'' in The Christopher Columbus Encyclopedia, Vol. 1 (ed. Silvio A. Bedin: Simon & Schuster, 1992).
Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Isole