Ruin Jonny's Bar Mitzvah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ruin Jonny's Bar Mitzvah
Artista Me First and the Gimme Gimmes
Tipo album Live
Pubblicazione 5 ottobre 2004
Durata 46 min : 36 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Melodic hardcore punk
Skate punk
Pop punk
Etichetta Fat Wreck Chords
Produttore Ryan Greene
Registrazione 25 ottobre 2003
Me First and the Gimme Gimmes - cronologia
Album precedente
(2003)
Album successivo
(2006)

Ruin Jonny's Bar Mitzvah è il quinto album della cover band americana Me First and the Gimme Gimmes pubblicato per la Fat Wreck Chords nel 2004. Questo album è un live registrato ad un bar mitzvah fatto di cover di canzoni evergreen. La prima traccia, Jonny's Blessing, non è una canzone ma una bendizione per Jonny, il ragazzo che sta per fare il bar mitzvah (blessing in inglese significa benedizione).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Jonny's Blessing - 1:04
  2. Stairway to Heaven - 2:32 - (Testo originale: Led Zeppelin)
  3. Heart of Glass - 2:43 - (Testo originale: Blondie)
  4. Delta Dawn - 2:41 - (Testo originale: Helen Reddy)
  5. Come Sail Away - 2:48 - (Testo originale: Styx)
  6. 'O Sole Mio - 2:19 - (Testo originale: Giovanni Capurro/Eduardo Di Capua) video
  7. Strawberry Fields Forever - 2:57 - (Testo originale: The Beatles)
  8. Auld Lang Syne - 1:48 - (Canzone popolare)
  9. The Longest Time - 2:30 - (Testo originale: Billy Joel) - (Musiche originali: Stiff Little Fingers - Suspect Device) mp3
  10. On My Mind - 2:35 - (Testo originale: Brenda Lee/Elvis Presley/Willie Nelson)
  11. Take It on the Run - 2:44 - (Testo originale: REO Speedwagon)
  12. Superstar - 3:20 - (Testo originale: Delaney, Bonnie & Friends/The Carpenters) - (Musiche originali: The Adolescents - Kids of the Black Hole)
  13. Hava Nagila - 3:41 - (Canto popolare) - (Musiche originali: The Offspring - Come Out and Play)
  14. Hava Nagila (Christmas Arrangement) - 15:24 - (Canto popolare)
  • Il testo è stato modificato e contiene parti di testo da Feliz Navidad, Hava Nagila e Rosh Hashanah.
  • Contiene le tracce nascoste:

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk