Rugby Club Valpolicella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rugby Club Valpolicella A.S.D.
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Colori Giallo Rosso e Nero.svg Giallo · rosso · nero
Dati societari
Città San Pietro in Cariano
Paese Italia Italia
Sede Rugby Club Valpolicella A.S.D.
Via Tofane 1
37029 S.P. in Cariano (VR)
Federazione Flag of Italy.svg F.I.R.
Campionato Serie A1
Fondazione 1974
Presidente Italia Sergio Ruzzenente
Allenatore Italia Mirco Bresciani
Palmarès
Stadio
Comunale di San Pietro in Cariano
Via Tofane 1
37029 S.P. in Cariano (VR)
(1.000 posti)
valpolicellarugby.org

Il Rugby Club Valpolicella A.S.D. è una società sportiva italiana di rugby a 15 con sede a San Pietro in Cariano (VR). La squadra milita attualmente nel campionato nazionale di Serie A.

La squadra è stata fondata nel 1974 dal presidente Sergio Ruzzenente e prende il nome dalla zona collinare che precede l'inizio delle Prealpi Veronesi, nella regione del Veneto che comprende il territorio di sette comuni, tutti appartenenti alla provincia di Verona e chiamata appunto Valpolicella.

Bacino di riferimento[modifica | modifica wikitesto]

La scelta della Valpolicella come base societaria, rispetto alla città di Verona, ha permesso di trovare un terreno più “vergine” che negli anni si è rivelato il punto di forza del club. La maggioranza di atleti che hanno militato e militano nella prima squadra sono nati e cresciuti anagraficamente e rugbisitcamente nei comuni della Valpolicella.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società è nata nel 1974 per impulso dell'attuale presidente Sergio Ruzzenente, anche se già negli anni precedenti era stata svolta attività nel quartiere di Verona delle Golosine con alcuni ragazzi, alcuni dei quali fanno tuttora parte del gruppo di dirigenti. I primi anni per allenarsi usavano spazi verdi pubblici, parchi cittadini e prati tra i vigneti, mentre per le partite era utilizzato un campo da calcio dato in prestito. Il primo campionato fu disputato nel girone lombardo, facendo fatica ad organizzarsi per scendere in campo. Un passo importante per la società è stato la costruzione del campo di San Pietro in Cariano grazie al contributo arrivato dall'allora presidente della F.I.R. Invernici, mentre la club house, tuttora quella originale, è un container utilizzato durante i soccorsi del terremoto in Friuli del 1976. La svolta tecnica è poi arrivata grazie ad una seria di allenatori che hanno cambiato il modo di pensare il rugby e di approcciarlo: allenatori come Lino Ferraretto, Lyndon Childs, i sudafricani John Verster e Gustav Enderstein, e poi Patrizio Piloti. Grazie al loro contributo la prima squadra arrivò in Serie B, categoria che fu confermata nei sette anni di Mirco Bresciani, tornato come head coach questa stagione. Infine, il ciclo del rodigino Alessandro Zanella terminato con la doppia promozione in Serie A2 e poi in Serie A1. Attualmente sotto la guida di Mirco Bresciani, la squadra milita nel campionato di Serie A.

Momenti significativi[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei momenti più importanti in termini di risultati è la doppia sfida contro la Pro Recco Rugby valida per la semifinale promozione in Eccellenza nella stagione 2012/13. Nella bacheca vi è poi la prima, storica, promozione in Serie A il 30 maggio 2010 dopo il successo contro Frascati. Ma anche i primi successi, le prime promozioni dalla Serie C alla Serie B, per quanto tecnicamente meno rilevanti hanno avuto un significato molto importante e segnato tappe fondamentali per il successivo sviluppo della società. A livello di minirugby, due successi al Trofeo Topolino: l'Under 8 ha vinto nel 1996 e l'Under 12 nel 1997.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Rugby Club Valpolicella

Giocatori e allenatori di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito gli allenatori e i giocatori di rilievo che hanno vestito la maglia del club:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby