Rufo (console 492)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Flavio Rufo (Flavius Rufus; floruit 492) fu un console dell'Impero romano d'Oriente.

Esercitò il consolato nel 492, scelto come collega dell'imperatore Anastasio I, ma la sua esistenza è attestata solo dai Fasti consolari e da poche iscrizioni (CIL XIII, 2364).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • «Fl. Rufus 5», The Prosopography of the Later Roman Empire, Cambridge University Press, 1971, ISBN 0521201594, p. 959.
Predecessore Console romano Successore
Olibrio,
senza collega
492
con Anastasio Augusto
Flavio Albino Iunior,
Flavio Eusebio II
Bisanzio Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio