Rudolph, il cucciolo dal naso rosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rudolph il cucciolo dal naso rosso
Screenshot Rudolph.png
Babbo Natale e Rudolph durante una scena del film
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1998
Durata83 Min
Genereanimazione
RegiaWilliam R. Kowalchuk
Casa di produzioneGoodTimes Entertainment
MusicheAl Kasha, Michael Lloyd

Rudolph, il cucciolo dal naso rosso (Rudolph the Red-Nosed Reindeer: The Movie) è un film d'animazione del 1998 ispirato alla storia di Rudolph la renna dal naso rosso scritta da Robert L. May nel 1939. È stato il primo film della casa di distribuzione GoodTimes Entertainment ad essere stato proiettato nelle sale cinematografiche.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel villaggio di Babbo Natale nasce una piccola renna chiamata Rudolph dai suoi genitori, Blitzen e Mitzi; il cucciolo ha un particolare naso rosso e lucente, simile a una lampadina, causa di insulti e di emarginamento da parte delle altre renne. Rudolph dovrà misurarsi con Arrow, suo cugino, che cerca di rompere la sua storia d'amore con Zoey e con la perfida Signora del Ghiaccio, Tormentilla, che, con i suoi poteri magici, stringe il villaggio del Polo Nord in una morsa di gelo per impedire a Babbo Natale di consegnare i regali. Rudolph riuscirà a sconfiggere Tormentilla con i suoi amici e verrà premiato per il suo coraggio entrando a far parte della squadra principale delle renne di Babbo Natale.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Data di uscita [1][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema