Rudolf Bing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rudolf Bing (Vienna, 9 gennaio 1902Yonkers, 2 settembre 1997) è stato un direttore artistico austriaco naturalizzato britannico, particolarmente noto come direttore per molti anni del Metropolitan Opera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in un'agiata famiglia ebraica, studiò musica e storia all'università di Vienna, per poi svolgere dal 1927 l'attività di direttore generale dell'Opera di Berlino e di Darmstadt.

Nel 1934, all'ascesa del nazismo, si recò nel Regno Unito, dove fu tra i fondatori del Glyndebourne Festival Opera e, dopo la fine del conflitto, istituì il Festival di Edimburgo. Nel 1946 acquisì la cittadinanza britannica.

Nel 1949 pervenne negli Stati Uniti e, l'anno successivo, assunse la carica di general manager del Metropolitan Opera di New York, incarico che mantenne per 22 anni, imprimendo una forte impronta personale alla sua direzione, che lo portò in alcuni casi a scontrarsi con interpreti famosi, uno per tutti Maria Callas. Nel 1971 ricevette il titolo di Knight dalla regina Elisabetta II.

Dopo l'abbandono del Met nel 1972, scrisse due libri autobiografici: 5000 night at the Opera e A Knight at the Opera.

In tarda età venne colpito dalla Malattia di Alzheimer. Nel 1989 Roberta Peters e Teresa Stratas ne favorirono il ricovero presso la casa di riposo per ebrei a Riverdale (New York). Morì all'età di 95 anni.

Controllo di autoritàVIAF: (EN61666434 · ISNI: (EN0000 0001 0907 6085 · LCCN: (ENn81050759 · GND: (DE118511041 · BNF: (FRcb12590423x (data)