Rubén Wolkowyski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rubén Wolkowyski
Nome Rubén Oscar Wolkowyski
Nazionalità Argentina Argentina
Polonia Polonia
Altezza 208 cm
Peso 120 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Quilmes M. Plata
Carriera
Squadre di club
1996-1997 Quilmes M. Plata
1997-1999 Boca Juniors
1999-2000 Nero e Bianco (Strisce).png Estud. Olavarría
2000-2001 Seattle S.Sonics 34
2001-2002 Quilmes M. Plata
2002 CSKA Mosca
2002 Boston Celtics 7
2003 Saski Baskonia 14
2003-2004 Olympiacos
2004-2007 Chimki
2007 Prokom Sopot
2007-2008 Scafati Basket 22
2008-2009 Club Biguá
2009 Atl. de San Germán 27
2009-2011 Libertad Sunchales Libertad Sunchales
2011-2013 Unión de Formosa
2013-2014 Resistencia Chaco
2014- Quilmes M. Plata
Nazionale
1993
1993-2007
Argentina Argentina U-22
Argentina Argentina
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atene 2004
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Indianapolis 2002
Transparent.png Campionati Americani
Bronzo Porto Rico 1993
Argento Argentina 1995
Oro Argentina 2001
Argento Porto Rico 2003
Flag of PASO.svg Giochi Panamericani
Oro Mar del Plata 1995
Fictional Logo for Goodwill Games.svg Goodwill Games
Argento Brisbane 2001
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Rubén Oscar Wolkowyski (Juan José Castelli, 30 settembre 1973) è un cestista argentino naturalizzato polacco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Noto per la sua abilità nel tiro e nel salto, Wolkowyski ha giocato in numerose squadre professionistiche. Attualmente è in Italia alla Legea Scafati, dopo aver iniziato la stagione con i polacchi del Prokom. Ha vestito le maglie di Quilmes, Boca Juniors ed Estudiantes de Olavarría (in Argentina), Seattle SuperSonics e Boston Celtics (in NBA), CSKA Mosca e Khimky (in Russia), Tau Vitoria (in Spagna) e Olympiakos (in Grecia).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Per un lungo periodo Wolkowyski è stato membro regolare della Nazionale argentina.

Con la selezione del suo paese ha partecipato ai Fiba Americas 2001 (oro) e 2003 (argento), ai Mondiali 2002 e 2006. e alle Olimpiadi 1996 e 2004. Ad Atene 2004 l'Argentina, guidata da Emanuel Ginóbili, Andrés Nocioni e Luis Scola, ha vinto l'oro olimpico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]