Royal Football Club Seraing (2014)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Royal Football Club Seraing
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Rosso, nero
Dati societari
Città Seraing
Nazione Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium (civil).svg URBSFA/KBVB
Campionato Pro League
Fondazione 1922
Presidente Francia Bernard Serin
Allenatore Francia Jean-Louis Garcia
Stadio Stade du Pairay
(14 236 posti)
Sito web https://www.rfc-seraing.be
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Royal Football Club Seraing, più semplicemente noto come Seraing (e fino al 2015 come Seraing United), è una squadra di calcio belga con sede a Seraing. Nella stagione 2020-2021 milita in Pro League, la massima divisione del campionato belga.

Fondato nel 1922 col nome di Sporting Club de Boussu-Bois, con sede a Boussu, nel 2014 il titolo sportivo della squadra è stato acquistato da un gruppo di azionisti guidati da Bernard Serin, già presidente del Metz[1]. Questi trasferirono la squadra a Seraing, ribattezzandola inizialmente Seraing United, riprendendo i colori sociali e l'antico stadio della squadra sparita nel 1996 per poi, l'anno seguente, riprenderne anche lo storico nome Royal Football Club Seraing.[2] Ciononostante, non esiste alcun legame tra la nuova società e quella antica.

Visto come la squadra satellite del Metz, il Seraing gioca le sue partite casalinghe allo Stade du Pairay.[1] I colori sociali sono il rosso e il nero.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2021 il Seraing conclude il campionato di Tweede klasse al 2º posto, ottenendo, al termine dello spareggio contro il Waasland Beveren, la promozione in Prima divisione dopo 25 anni di attesa per la città.[3]

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2021-2022[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 21 gennaio 2022.[4]

N. Ruolo Giocatore
1 Belgio P Timothy Galjé
4 Senegal D Wagane Faye
5 Francia C Rayan Djedje
6 Francia C Théo Pierrot
7 Ciad A Marius
8 Francia D Gérald Kilota
9 Georgia A Georges Mikautadze
11 Costa d'Avorio A Ali Sanogo
12 Belgio C Antoine Bernier
15 Belgio C Sami Lahssaini
17 Belgio C Mathieu Cachbach
18 Rep. del Congo D Morgan Poaty
20 Marocco D Yahya Nadrani
21 Belgio D Junior Sambu
22 Belgio P Maxime Mignon
N. Ruolo Giocatore
24 Francia D Benjamin Boulenger
28 Belgio D Elias Spago
29 Belgio C Bassim Boukteb
30 Francia P Guillaume Dietsch
36 Gambia A Ablie Jallow
37 Belgio D Francesco D'Onofrio
40 Ghana D Daniel Opare
51 Belgio D Robin Denuit
52 Belgio A Noah Serwy
57 Francia C Maïdine Douane
61 Algeria A Zakaria Silini
65 Belgio A Giacomo D'Asaro
88 Francia C Youssef Maziz
Francia D Leroy Abanda

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b RFC Seraing, su fcmetz.com. URL consultato l'8 agosto 2020.
  2. ^ Histoire belge : quand Seraing était Boussu-Dour et les Francs-Borains ... Charleroi, su walfoot.be. URL consultato il 10 agosto 2020.
  3. ^ Une démonstration: 25 ans après, Seraing revient en D1!, su walfoot.be. URL consultato il 9 maggio 2021.
  4. ^ Team 2019-20, su rfc-seraing.be. URL consultato il 29 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2020).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio