Rotolacampo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un rotolacampo
Un rotolacampo in movimento

Con il termine rotolacampo (ruzzolacampo, steppicursore[1], cespuglio rotolante) si indica la formazione vegetale caratteristica di alcune specie di piante che, giunte a maturità, si staccano dalle proprie radici e rotolano sospinte dal vento, processo che permette alla pianta di diffondere i propri semi.

Piante che formano rotolacampi[modifica | modifica wikitesto]

Molte specie del genere tassonomico Salsola (famiglia delle Amaranthaceae) sono caratterizzate da questa forma di riproduzione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ steppicursóre, in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]