Rosser Reeves

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rosser Reeves (Danville, 10 settembre 191924 gennaio 1984) è stato un pubblicitario statunitense.

Reeves ideò la formula dell'USP (Unique selling proposition), ovvero sosteneva che ogni avviso pubblicitario deve presentare un'offerta che deve essere esclusiva e non proponibile da altri concorrenti; l'offerta deve risultare così forte da attirare nuovi consumatori al prodotto.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre era un ministro metodista. Frequenta l’università della Virginia con l'idea di diventare avvocato, ma la Grande depressione lo costringe a lasciare la scuola e a cercare lavoro. Il suo primo impiego è come reporter al Richmond Times-Dispatch. Nel 1934 lascia la Virginia e si trasferisce a New York per lavorare come inserzionista.

Successivamente entra a lavorare presso l'agenzia pubblicitaria Benton & Bowles, dove conosce Ted Bates, e poi, con quest'ultimo, fonda nel 1940 la Ted Bates & Co.

Nel 1952 cura la campagna elettorale di Dwight D. Eisenhower per le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America.

Stacanovista in grado di coltivare le proprie passioni: nel 1955 guida la prima squadra ufficiale statunitense di scacchi che visita l'Unione Sovietica; organizza e partecipa a campionati mondiali di vela; prende il brevetto di pilota e guida il proprio aereo personale; colleziona antichità, pietre preziose e libri; scrive poesie, racconti e uno dei classici della pubblicità (Reality in Advertising, in italiano I miti di Madison Avenue).

Tra i suoi annunci più celebri (nonché tra i più esemplificativi dell'USP) c'è quello delle caramelle M&M's: «si sciolgono in bocca, non in mano», usato ancora oggi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alberto Abruzzese e Fausto Colombo (a cura di). Dizionario della pubblicità. Zanichelli, Bologna, 1994. ISBN 88-08-09588-6.
  • Rosser Reeves. Reality in Advertising. Alfred A. Knopf Inc., New York, 1960 (Trad. It. I miti di Madison Avenue. Lupetti, Milano, 1988. ISBN 88-85838-02-2).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10354593 · LCCN: n80145808