Rosario DeSimone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Rosario De Simone)

Rosario DeSimone detto "The Chief" (Salaparuta, 11 dicembre 1873Los Angeles, 15 luglio 1946) è stato un criminale statunitense, potente boss della mafia di Los Angeles dagli anni dieci.


Biografia[modifica | modifica sorgente]

Rosario DeSimone nacque a Salaparuta (TP) nel 1873 ma nei primi anni del Novecento emigrò a New Orleans e, dopo poco tempo, si spostò nella città di Pueblo in Colorado, dove entrò nella famiglia mafiosa locale.

Gli anni a Los Angeles[modifica | modifica sorgente]

Dopo la nascita di suo figlio Frank, avvenuta nel 1909, si stabilì definitivamente a Los Angeles. Nella metropoli californiana la "Famiglia" era guidata dal potente Vito Di Giorgio e DeSimone, dopo un breve periodo, fu nominato "vicecapo" da quest'ultimo. Dopo l'assassinio di Di Giorgio, avvenuto a Chicago nel 1922, DeSimone divenne il boss della mafia di Los Angeles.

Espansione degli affari[modifica | modifica sorgente]

Il nuovo boss ampliò il raggio dei suoi affari anche in altre contee della California, con racket come: contrabbando di alcolici, sindacati, scommesse illegali e gioco d'azzardo. DeSimone sviluppò anche numerose attività legali soprattutto nella cittadina di Downey.

Gli ultimi anni[modifica | modifica sorgente]

Nel 1925 circa, DeSimone lasciò pacificamente il ruolo di capofamiglia a Joseph Ardizzone. Dalla moglie Rosalia Cordo ebbe cinque figli: Leonard, Frank, Joseph, Josephine e Tonina. Il vecchio boss morì di cause naturali nel 1946.

Mafiosi associati[modifica | modifica sorgente]

DeSimone ha avuto rapporti di affari ed alleanza con i seguenti mafiosi:

Boss della famiglia di Los Angeles[modifica | modifica sorgente]



Vito Di Giorgio
1909 - 1922

Rosario DeSimone
1922 - 1925

Joseph Ardizzone
1925 - 1931

Jack Dragna
1931 - 1956

Frank DeSimone
1956 - 1967

Nicholas Licata
1967 - 1974

Dominic Brooklier
1974 - 1984

Peter Milano
1984 - 2012


biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie