Rosamunde Pilcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rosamunde Pilcher, nata Rosamunde Scott (Lelant, 22 settembre 1924), è una scrittrice inglese autrice di romanzi sentimentali ambientati nelle isole britanniche, da cui sono stati tratti numerosissimi film televisivi.[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Cornovaglia, Rosamunde Scott, dopo aver sposato, nel dicembre del 1946, Graham Hope Pilcher, prende il cognome Pilcher con cui è conosciuta in tutto il mondo.

Nel 1949 pubblica i suoi primi dieci racconti sotto il nome di Jane Fraser. Nel 1955 viene pubblicato A Secret To Tell, suo primo romanzo scritto come Rosamunde Pilcher.

I suoi lavori sono molto popolari in Germania, dove dal 1993 al 2010 sono stati trasposti in oltre 80 film televisivi,[2] andati in onda in varie parti del mondo, buona parte di esse acquistati dalla Mediaset e, quindi trasmessi anche in Italia, su Canale 5.[3][4]

Nel 2000 scrive il suo ultimo romanzo,[5] Winter Solstice (Solstizio d'inverno). Nel 2002 riceve dalla Regina Elisabetta II il prestigioso riconoscimento O.B.E. (Officer of the Order of British Empire).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Come Jane Fraser[modifica | modifica wikitesto]

  • Half-Way To The Moon (1949)
  • The Brown Fields (1951)
  • Dangerous Intruder (1951)
  • Young Bar (1952)
  • A Day Like Spring (1953)
  • Dear Tom (1954)
  • Bridge of Corvie (1956)
  • A Family Affair (1958)
  • The Keeper's House (1963)
  • A Long Way from Home (1963)

Come Rosamunde Pilcher[6][modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1955 A Secret to Tell
1965 On My Own
1967 La tigre che dorme (Sleeping Tiger)
1969 Autoritratto (Another View)
1971 I giorni dell'estate (The End of Summer)
1972 Neve d'aprile (Snow in April)
1973 La casa vuota (The Empty House)
1975 Il giorno della tempesta (The Day of the Storm)
1976 Sotto il segno dei gemelli (Under Gemini)
1978 Profumo di timo (Wild Mountain Thyme)
1982 Le bianche dune della Cornovaglia (The Carousel)
1984 Voci d'estate (Voices in Summer)
1988 I cercatori di conchiglie (The Shell Seekers)
1990 Settembre (September)
1994 The White Birds
1995 Ritorno a casa (Coming Home)
1996 The Key
1999 Shadows
2000 Solstizio d'inverno (Winter Solstice)

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1985 La camera azzurra (The Blue Bedroom and Other Stories)
1991 Fiori nella pioggia (Flowers in the Rain: And Other Stories)
1992 The Blackberry Day: And Other Stories
1995 World of Rosamunde Pilcher
1998 Christmas with Rosamunde Pilcher

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Rosamunde Pilcher su Moviepilot.de. URL consultato il 23 gennaio 2010.
  2. ^ Oltre 80 film televisivi. URL consultato il 23 gennaio 2010.
  3. ^ In onda su Canale 5. URL consultato il 25 gennaio 2010.
  4. ^ Lista dei film televisivi in italiano. URL consultato il 25 gennaio 2010.
  5. ^ Ultimo romanzo scritto nel 2000.. URL consultato il 25 gennaio 2010.
  6. ^ Opere come Rosamunde Pilcher. URL consultato il 25 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN36923153 · LCCN: (ENn50009862 · ISNI: (EN0000 0000 7357 5471 · GND: (DE119183064 · BNF: (FRcb11919807v (data) · NLA: (EN35423215