Rosalinda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Rosalinda (disambigua).

Rosalinda è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome germanico Roslindis[1][2], composto da hros ("cavallo")[1][2][3] oppure hroth ("gloria"), combinato con linta ("scudo di legno di tiglio")[2][3] oppure con linde ("soffice", "morbido")[1]. Il significato può quindi essere "difesa del cavallo"[2][3], "scudo glorioso", "morbido scudo" e via dicendo.

Durante il Medioevo venne associato e influenzato dall'espressione latina rosa linda, "rosa bella"[2] (come avvenne anche con Rosmunda); anche ora in italiano, per etimologia popolare, viene considerato un nome composto da Rosa e Linda. Il suo uso in inglese venne aiutato da Edmund Spencer, che lo usò nelle sue poesie, e da Shakespeare, che impiegò sia la forma Rosalind (per un personaggio di Come vi piace[1]) che la sua variante medievale Rosaline (in italiano come Rosalina, in Pene d'amor perdute e Romeo e Giulietta)[4]. La forma Rosaleen, in ultimo venne usata da James Clarence Mangan per tradurre l'irlandese Róisín nel poema Dark Rosaleen.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si può festeggiare il 17 gennaio in memoria della beata Rosalina di Villeneuve, religiosa e mistica[5]. Alcune fonti riportano una santa Rosalinda, monaca tedesca, il 12 dicembre, di dubbia esistenza[2].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Rosalind[modifica | modifica wikitesto]

Variante Rosalyn[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Toponimi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r (EN) Rosalind, su Behind the Name. URL consultato il 24 agosto 2012.
  2. ^ a b c d e f g Rosalinda, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 24 agosto 2012.
  3. ^ a b c Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, p. 307, ISBN 88-7938-013-3.
  4. ^ (EN) Rosaline, su Behind the Name. URL consultato il 24 agosto 2012.
  5. ^ (EN) Blessed Rosalina of Villeneuve, su CatholicSaints.info. URL consultato il 24 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi