Ronald Brebner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ronald Brebner
Football at the 1912 Summer Olympics - UK squad.JPG
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
19??-19?? Sunderland ? (-?)
19??-19?? QPR ? (-?)
1906-1907 Chelsea 1 (-?)
1907-1908 Stockton 1 (-?)
1908-1911 Darlington ? (-?)
1911-1912 Huddersfield Town 23 (-?)
1912-1913 Chelsea 17 (-?)
1913-1914 Leicester City 14 (-?)
Nazionale
1908-1912 Regno Unito Regno Unito 3 (-2)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Londra 1908
Oro Stoccolma 1912
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ronald Gilchrist Brebner (Darlington, 23 settembre 1881Leicester, 14 novembre 1914) è stato un calciatore inglese, di ruolo portiere.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laureò come dentista all'Università di Edimburgo[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ad inizio carriera giocò diverse partite a livello amatoriale con Sunderland, QPR, London Caledonians, Northern Nomads ed Elgin City[2]; in seguito, nella stagione 1906-1907 gioca una partita in massima serie con il Chelsea. L'anno seguente passa al club dilettantistico della sua città natale, il Darlington, dove rimane fino al 1911, anno in cui passa all'Huddersfield Town. Dopo una sola stagione, in cui gioca 23 partite di campionato, passa nuovamente al Chelsea, dove gioca 17 partite di campionato e 5 partite di FA Cup. A fine stagione va a giocare nel Leicester City, squadra di seconda divisione; a seguito di una botta alla testa subita durante una partita sul campo del Lincoln City è costretto a ritirarsi: dieci mesi più tardi muore, a causa di alcune complicazioni mediche legate all'infortunio[3].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato al 4º Torneo olimpico di calcio, nel quale ha vinto una medaglia d'oro pur senza mai scendere in campo. È stato inoltre campione olimpico anche al 5º Torneo olimpico di calcio del 1912 svoltosi a Stoccolma, nel quale ha vinto l'oro con il Regno Unito; nel torneo ha giocato da titolare tutte e tre le partite giocate dalla sua Nazionale, due delle quali senza subire reti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Londra 1908
Stoccolma 1912

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]