Romeo Castellucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romeo Castellucci al Teatro Comunale di Bologna

Romeo Castellucci (Cesena, 4 agosto 1960) è un regista teatrale e scenografo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Romeo Castellucci nasce nel 1960 a Cesena[1].

Si diploma in Pittura e Scenografia all'Accademia di Belle Arti di Bologna[2].

Nel 1981 insieme a Claudia Castellucci e a Chiara Guidi fonda la Socìetas Raffaello Sanzio[3].

Da allora realizza numerosi spettacoli come autore, regista, e creatore delle scene, delle luci, dei suoni e dei costumi. Ha anche scritto diversi saggi di teoria della messa in scena fondata su linee drammatiche non soggette al primato della letteratura[4].

Nel 2005 Castellucci è nominato direttore della sezione teatro della Biennale di Venezia[5], e nel 2008 è nominato "Artiste Associé" del Festival di Avignone[6].

2017 : spettacolo “Democracy in America”[modifica | modifica wikitesto]

“Democracy in America” , è l’ultimo spettacolo ispirato liberamente all’opera di Alexis de Tocqueville, con regia, scene, luci e costumi di Romeo Castellucci e musica di Scott Gibbons, che si attende in prima nazionale a Prato al Metastasio dal 27 aprile 2017 al 30 aprile 2017[7].

Il regista spiega che non si tratta di uno spettacolo politico, semmai di una riflessione sulla politica; nel 1835 per la prima volta un europeo distoglie lo sguardo dal modello di Atene. Alexis de Tocqueville assiste alla nascita degli Stati Uniti d’America nel momento della genesi di una nuova Democrazia dal seme dei principi puritani e dell’eguaglianza degli individui. In essa tramonta l’esperienza della Tragedia come forma di coscienza e conoscenza politica dell’essere[8].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Laurea honoris causa in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo - nastrino per uniforme ordinaria Laurea honoris causa in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo
— Università di Bologna— 2014
Chevalier des Arts et des Lettres - nastrino per uniforme ordinaria Chevalier des Arts et des Lettres
— Dal 2002

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN54408209 · LCCN: (ENn94092286 · SBN: IT\ICCU\RAVV\079820 · ISNI: (EN0000 0000 6159 5512 · GND: (DE128936924 · BNF: (FRcb146547251 (data)
  1. ^ note, corraini.com.
  2. ^ Terni Festival | ROMEO CASTELLUCCI (ITA) GIULIO CESARE. PEZZI STACCATI.Intervento drammatico su W. Shakespeare, su www.ternifestival.it. URL consultato il 4 maggio 2017.
  3. ^ La Tragedia Della Societas Raffaello Sanzio | Digicult | Digital Art, Design and Culture, in Digicult | Digital Art, Design and Culture, 5 giugno 2005. URL consultato il 4 maggio 2017.
  4. ^ (EN) La Triennale di Milano » Romeo Castellucci Vedersi vedere – lectio magistralis, su www.triennale.org. URL consultato il 4 maggio 2017.
  5. ^ a b La Biennale di Venezia - Romeo Castellucci Leone d’oro alla carriera per il Teatro, su www.labiennale.org. URL consultato il 4 maggio 2017.
  6. ^ Biennale di Venezia: Sofija Gubajdulina e Romeo Castellucci Leone d’oro – Musica e Teatro della Biennale di Venezia – Milano Arte Expo, milanoartexpo.com. URL consultato il 4 maggio 2017.
  7. ^ Romeo Castellucci in prima nazionale al Metastasio - Tempo Libero - Il Tirreno, in Il Tirreno, 25 aprile 2017. URL consultato il 4 maggio 2017.
  8. ^ redazione, "Democracy in America": il kolossal di Castellucci in prima nazionale al Met, su Pratosfera, 24 aprile 2017. URL consultato il 4 maggio 2017.
  9. ^ Invisible Site srl - Siti internet e multimedia - Trento, Sul concetto di volto nel figlio di Dio, su www.centrosantachiara.it. URL consultato il 4 maggio 2017.
  10. ^ GIULIO CESARE – PEZZI STACCATI di Romeo Castellucci, nell'ambito di BoCA, Bienal de Arte Contemporânea, su www.iiclisbona.esteri.it. URL consultato il 4 maggio 2017.
  11. ^ note (PDF), aldesweb.org.
  12. ^ Administrator, I vincitori, su www.ubuperfq.it. URL consultato il 4 maggio 2017.