Romeo (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Romeo è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Femminili: Romea[3]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

In ultima origine, il nome "Romeo" deriva dal greco Ῥωμαίος (Rhomaios), dal significato letterale di "romano", "originario di Roma", termine che passò in tardo latino come Romaeus, Romeus e andò ad affiancare il nativo Romanus per indicare qualsiasi persona cittadina dell'Impero Romano[4].

La sua iniziale diffusione come nome proprio, tuttavia, è legata soprattutto alla cultura cattolica del Medioevo, in cui il termine "romeo" aveva assunto il significato di "pellegrino in viaggio a Roma"[4][2][3][5]. In epoca medievale era anche in uso il nome Borromeo o, per intero, Buon Romeo, che, com'è facile intuire, significa letteralmente "buon pellegrino (in terra romana)". Dal punto di vista semantico, inoltre, Romeo è analogo a nomi quali Palmiro e Pellegrino, anch'essi riferiti ai pellegrini cristiani.

In epoca più moderna, il nome Romeo deve la sua fortuna soprattutto all'opera shakespeariana, in particolar modo al personaggio di Romeo Montecchi, protagonista della celeberrima tragedia Romeo e Giulietta[2].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato il 25 febbraio (5 marzo in certi luoghi) in ricordo di san Romeo, religioso carmelitano di Lucca[3]. Si ricorda questo nome anche un beato Romeo, domenicano di Livia, detto anche "Romeo Catalano", commemorato a seconda dei luoghi il 4 marzo o il 21 novembre[3].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Romeo Romei fu un sommergibile di fabbricazione americana in servizio nella Marina Militare Italiana dal 1974 al 1988.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Accademia della Crusca, p. 705.
  2. ^ a b c d (EN) Romeo, su Behind the Name. URL consultato il 23 ottobre 2013.
  3. ^ a b c d Romeo, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 23 ottobre 2013.
  4. ^ a b c d D'Agostino, p. 252.
  5. ^ Burgio, p. 306.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi