Rombiolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rombiolo
comune
Rombiolo – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaProvincia di Vibo Valentia-Stemma.png Vibo Valentia
Amministrazione
SindacoGiuseppe Navarra (PD) dall'8-6-2009
Data di istituzione1811
Territorio
Coordinate38°35′31″N 16°00′06″E / 38.591944°N 16.001667°E38.591944; 16.001667 (Rombiolo)Coordinate: 38°35′31″N 16°00′06″E / 38.591944°N 16.001667°E38.591944; 16.001667 (Rombiolo)
Altitudine460 m s.l.m.
Superficie22,84 km²
Abitanti4 616[1] (30-09-2012)
Densità202,1 ab./km²
FrazioniGaravati, Moladi, Orsigliadi, Pernocari, Presinaci
Comuni confinantiFilandari, Limbadi, San Calogero, Spilinga, Zungri, Nicotera
Altre informazioni
Cod. postale89841
Prefisso0963
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT102031
Cod. catastaleH516
TargaVV
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Nome abitantirombiolesi (in Calabrese Meridionale: rumbiolòti)
Patronosan Michele Arcangelo
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rombiolo
Rombiolo
Rombiolo – Mappa
Posizione del comune di Rombiolo nella provincia di Vibo Valentia
Sito istituzionale

Rombiolo (Rumbiòlu in calabrese[2]) è un comune di 4.616 abitanti della provincia di Vibo Valentia.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

L'origine del nome del paese è incerta; dagli studi finora fatti si ritiene che derivi probabilmente dal termine latino rhombiolus, diminuitivo di rhombus, rombo, che a sua volta potrebbe essere legata anche alla parola greca ρόμβος rombos, trottola. In alcuni paesi,gli abitanti di Rombiolo sono chiamati “Patatari”.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2010[4] i cittadini stranieri residenti erano 233 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Rombiolo nel 2018 vanta di una fiorente colonia romena. Adesso i romeni occupano circa il 40% della popolazione secondo un dato del comune fornito dal vice-sindaco. La “seconda lingua” di Rombiolo è il romeno,in quanto i molti ragazzi,integratisi perfettamente,lo hanno insegnato ai bambini del luogo,abbattendo così ogni barriera linguistica.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2012.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 552.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Statistiche demografiche ISTAT

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN238449921 · GND (DE4240466-6
Calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calabria