Roma Volley Club (femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roma Volley Club
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Acqua e Sapone Roma Volley Club
Colori sociali 600px Giallo oro e Rosso cremisi a due strisce orizzontali.svg Giallo e rosso
Dati societari
Città Roma
Nazione Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Presidente Italia Pietro Mele
Allenatore Italia Stefano Saja
Impianto PalaFonte
( posti)
Palmarès
Volleyball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Roma Volley Club è una società pallavolistica femminile italiana con sede a Roma: milita nel campionato di Serie A1.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2015-16 il Volley Group Roma raggiunge la Serie B2: chiude il proprio girone al primo posto, ottenendo la promozione in Serie B1, categoria dove debutta nella stagione 2016-17. Nonostante la retrocessione in Serie B2 a seguito del dodicesimo posto nel girone D, la squadra viene ripescata in Serie B1.

Nell'estate 2018 acquista il titolo sportivo dal San Lazzaro, esordendo in Serie A2 per l'annata 2018-19: tuttavia la squadra retrocede immediatamente in Serie B1. Nell'estate 2019 nasce una collaborazione con la società maschile dell'APD Roma, facendo mutare alla società il nome in Roma Volley Club[1]: nel contempo viene ripescata in serie cadetta per la stagione 2019-20 a seguito della mancata iscrizione di alcune squadre. Nella stagione 2020-21 si qualifica per la prima volta alla Coppa Italia di Serie A2, venendo eliminata ai quarti di finale.

Al termine del campionato 2020-21, grazie al primo posto nella pool promozione, viene promossa in Serie A1, categoria dove debutta nella stagione 2021-22.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Roma Volley Club
  • ?: Fondazione del Volley Group Roma con sede a Roma.
  • 2015-16: 1ª in Serie B2 (girone G). Green Arrow Up.svg Promossa in Serie B1.
  • 2016-17: 12ª in Serie B1 (girone D). Red Arrow Down.svg Retrocessa in Serie B2.
  • 2017: Ripescata in Serie B1.
  • 2017-18: 5ª in Serie B1 (girone D).
  • 2018: Acquisto del titolo sportivo dal San Lazzaro.
Ammessa in Serie A2.
  • 2018-19: 8ª in Serie A2 (girone A); 7ª in pool salvezza. Red Arrow Down.svg Retrocessa in Serie B1.
  • 2019: Cambiamento di denominazione in Roma Volley Club.
Ripescata in Serie A2.

  • 2020-21: 2ª in Serie A2 (girone ovest); 1ª in pool promozione. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A1.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.

Rosa 2021-2022[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Giorgia Avenia P 4 aprile 1994 Italia Italia
2 Veronika Trnková C 13 ottobre 1995 Rep. Ceca Rep. Ceca
3 Giulia Bucci L 8 maggio 2002 Italia Italia
4 Madison Bugg P 4 agosto 1994 Stati Uniti Stati Uniti
6 Agnese Cecconello C 6 novembre 1999 Italia Italia
7 Maila Venturi L 23 ottobre 1996 Italia Italia
8 Lena Stigrot S 20 dicembre 1994 Germania Germania
9 Valeria Papa S 9 settembre 1989 Italia Italia
10 Alice Pamio S 15 gennaio 1998 Italia Italia
11 Hanna Klimec O 4 marzo 1998 Bielorussia Bielorussia
12 Alessia Arciprete S 6 settembre 1997 Italia Italia
15 Sofia Rebora C 23 febbraio 1993 Italia Italia
17 Clara Decortes O 7 marzo 1996 Italia Italia

Pallavoliste[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del Roma V.C.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gian Luca Pasini, Un nuovo progetto per Roma, su dal15al25.gazzetta.it, La Gazzetta dello Sport, 21 giugno 2019. URL consultato il 21 ottobre 2020.
  2. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo