Roma Express

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roma Express
Servizio di trasporto pubblico
Roma San Pietro train station FCU ALn 776 October 2012.jpg
Il Roma Express fermo a Roma San Pietro
Stati Italia Italia
Inizio Roma San Pietro
Fine Civitavecchia marittima
Apertura 2005
Linee impiegate Tirrenica
Civitavecchia-Civitavecchia Marittima
Gestore Seatrain
Tempo di percorrenza 40 min
Trasporto pubblico

Il Roma Express è un servizio ferroviario che collega la stazione di Roma San Pietro e il porto di Civitavecchia, senza fermate intermedie, riservato ai crocieristi in visita guidata.

Materiale rotabile[modifica | modifica wikitesto]

La ALn 776.060 "Colosseo" in sosta al porto di Civitavecchia

Prima dell'immisione in servizio delle ALn 776 il servizio veniva svolto con delle UIC-X noleggiate da Trenitalia. Oggi il servizio è esercitato con materiale di tipo ALn 776 di proprietà della ex Ferrovia Centrale Umbra, ora Busitalia.

Le cinque automotrici hanno ricevuto una livrea apposita e degli interni più eleganti e confortevoli. Ciascuna di esse è battezzata con il nome di un luogo famoso di Roma: Piazza Navona (776.019), Via Veneto (776.022), Circo Massimo (776.059), Colosseo (776.060), Città del Vaticano (776.073).[1]

Stazioni servite[modifica | modifica wikitesto]

Il servizio effettua servizio no-stop Roma San Pietro-Civitavecchia marittima, con un tempo di percorrenza di circa 40 minuti. Saltuariamente il treno ferma anche alla Stazione di Civitavecchia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ferrovie.info, Monografia ALn 776 Seatrain, su youtube.com, 12 luglio 2014. URL consultato il 3 maggio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]