Roland Resch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roland Resch
Roland Resch.JPG
Nazionalità Austria Austria
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 2009
Gare disputate 19
 

Roland Resch (Vienna, 8 dicembre 1984) è un pilota motociclistico austriaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 vince la Red Bull Cup Supermoto vincendo 9 gare su 9.

Dal 2004 al 2006 partecipa al Campionato Supermoto Austriaco ottenendo buoni risultati che gli permettono di partecipare alla Suzuki GSX-R European Cup nel 2007, anno in cui chiuderà la stagione al quarto posto. Sempre nel 2007 corre due gare del campionato Alpe Adria, una nella categoria Stock 600 e la seconda in Supersport, totalizzando in entrambi i casi piazzamenti a punti.

Nel 2008 vince il titolo sia della Suzuki GSX-R European Cup e sia della Superstock 1000 Austriaca. Anche in questa stagione differenzia le sue partecipazioni correndo anche nell'IDM Superbike (campionato tedesco Superbike) ed ancora una prova del campionato Alpe Adria categoria Superstock 1000 centrando il terzo posto in gara.

Dopo la vittoria dei due titoli gareggia nel campionato mondiale Superbike del 2009 in sella alla Suzuki GSX-R 1000 del team TKR Suzuki Switzerland senza ottenere alcun punto in classifica.

L'anno dopo passa al team Reitwagen BMW con una BMW S1000 RR, ma si frattura la clavicola destra alla prima prova di campionato a Phillip Island[1] saltando la seconda a Portimao, dove viene sostituito da Makoto Tamada.[2] Rientrato alla terza prova a Valencia, termina la stagione correndo solo due gare a causa del ritiro del team per problemi finanziari. Anche in questa occasione non ottiene alcun punto iridato. Vista l'impossibilità di continuare nel campionato mondiale, si sposta nell'IDM Superbike sempre con la BMW S1000 RR come pilota sostitutivo.

Campionato mondiale Superbike[modifica | modifica wikitesto]

2009 Moto Flag of Australia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Suzuki Rit 25 21 17 24 Rit SQ 25 Rit Rit 19 20 18 Rit Rit Rit 18 NP 0
2010 Moto Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Punti Pos.
BMW NP NP Inf Inf Rit 18 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]