Rod Wallace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rod Wallace
Nome Rodney Seymour Wallace
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
1986-1988 Southampton Southampton
Squadre di club1
1988-1991 Southampton Southampton 128 (45)
1991-1998 Leeds Leeds 212 (53)
1998-2001 Rangers Rangers 77 (39)
2001-2002 Bolton Bolton 19 (3)
2002-2004 Gillingham Gillingham 36 (12
Nazionale
1989-1991 Inghilterra Inghilterra U-21 11 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rodney Seymour Wallace Wallace, detto Rod (Lewisham, 2 ottobre 1969), è un ex calciatore inglese che ha giocato nel ruolo di attaccante nel Southampton, Leeds United, Rangers, Bolton Wanderers e Gillingham.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Southampton[modifica | modifica wikitesto]

Ha firmato per le giovanili dei Saints assieme a suo fratello gemello Ray. All'epoca, anche il loro fratello maggiore Danny faceva parte della squadra.

Il 22 ottobre 1988, i due gemelli Wallace sono stati schierati in campo in un match casalingo contro lo Sheffield Wednesday: è stata la prima volta, nel calcio inglese, che tre fratelli hanno giocato contemporaneamente nella stessa squadra.

Nello stesso anno, ha debuttato nella Inghilterra Under-21.

Leeds United[modifica | modifica wikitesto]

È stato acquistato, nell'estate 1991, dal Leeds United, in cambio di 1,6 milioni di sterline e ha aiutato la sua nuova squadra a vincere la First Division e la Charity Shield, l'anno dopo.

È diventato una delle colonne del club per i sette campionati successivi e, nel campionato 1993–1994, ha vinto il premio per il Gol dell'anno, realizzato contro il Tottenham Hotspur.

Alla scadenza del suo contratto, nel 1998, è passato ai Rangers.

Rangers[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua parentesi scozzese, Wallace ha vinto molti trofei: i Rangers sono arrivati primi nei campionati 1998–1999 e 1999–2000 e, nelle stesse stagioni, hanno ottenuto anche la Coppa nazionale. La squadra, nel 1998, ha vinto anche la Scottish League Cup. In tre stagioni, ha raccolto 120 presenze e 54 reti, di cui 27 segnati nel primo anno.

Bolton[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001, è passato ai neopromossi in Premier League del Bolton, in un trasferimento a parametro zero.

Ha segnato al debutto per i Trotters, nella trasferta a Ewood Park contro il Blackburn Rovers. Le sue prestazioni hanno aiutato la squadra a raggiungere la salvezza nel campionato 2001–2002.

Gillingham[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che il Bolton non gli ha offerto il rinnovo contrattuale, è passato al Gillingham, firmando un biennale. Alla prima stagione, ha siglato 12 reti, ma è stato tormentato dagli infortuni, anche nel campionato successivo.

Al termine del 2003–2004, proprio per questi problemi fisici, ha annunciato il ritiro dal calcio giocato.

Nell'estate 2004, ha giocato una partita amichevole in favore di suo fratello Danny, malato di sclerosi multipla.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Wallace ha indossato per 11 volte la casacca della Nazionale inglese Under-21 e ha messo a segno 2 reti. Conta anche una presenza nella Nazionale B inglese.