Rocky Marciano (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rocky Marciano
Titolo originale Rocky Marciano
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1999
Formato film TV
Genere biografico, drammatico, sportivo
Durata 99 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Charles Winkler
Soggetto William Nack (articolo), Larry Golin
Sceneggiatura Charles Winkler, Larry Golin, Dick Beebe
Interpreti e personaggi
Fotografia Paul Sarossy
Montaggio Clayton Halsey
Musiche Stanley Clarke
Scenografia Lindsey Hermer-Bell
Costumi Michael Harris
Produttore Rob Cowan
Casa di produzione Winkler Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 15 maggio 1999
Rete televisiva

Rocky Marciano è un film per la televisione del 1999 diretto da Charles Winkler, con protagonista Jon Favreau nel ruolo di Rocky Marciano.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vita e la storia di Rocky Marciano, dalla sua infanzia all'incontro con Joe Louis, fino alla sua morte in un incidente aereo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film si sono svolte in Canada, nella città di Toronto[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata trasmessa nella tv statunitense il 15 maggio 1999[2].

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato vietato ai minori di 18 anni negli Stati Uniti d'America per il linguaggio non adatto[3].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Differenze tra i reali avvenimenti e la storia narrata dal film[modifica | modifica wikitesto]

  • Rocky Marciano scoprì il proprio talento per il pugilato nel corso di una rissa in un pub del Galles, durante il periodo in cui era militare di leva e non nel corso di una rissa in fabbrica, luogo dove peraltro non ha mai lavorato (svolgeva infatti la professione di manovale al porto).
  • Per quanto esigenze di copione abbiano richiesto una particolare forma fisica dell'interprete di Rocky Marciano, in realtà il suo fisico era ben più esile e meno muscoloso, per quanto atletico e potente. Infatti, resta a tutt'oggi uno dei pesi massimi più bassi e leggeri della storia del pugilato mondiale
  • In seguito al match con Carmine Vingo anche lo stesso Marciano dovette essere ricoverato, seppur in condizioni meno gravi del suo rivale che, una volta dimesso, non poté più combattere. Nel film, invece, Marciano soccorre Vingo arrivando al nosocomio in buono stato.
  • Nel corso del film non si fa nessun riferimento alla celebre sfida virtuale avvenuta tra Marciano e Mohammad Alì del 1969 (https://www.youtube.com/watch?v=7XKcGRREcaM). I dati dei due pugili furono inseriti ed elaborati da un computer che, alla fine, diede come vincitore in un ipotetico match proprio il pugile italo-americano. Per girare le sequenze del suddetto match Marciano dovette perdere circa 20 kg.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Location, Imdb Official Site. URL consultato l'08-07-2013.
  2. ^ (EN) Release, Imdb Official Site. URL consultato l'08-07-2013.
  3. ^ (EN) Rating, Imdb Official Site. URL consultato l'08-07-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]